Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 12.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Luogo supera i confini cittadini e porta un Leone d'oro al Civico

Spettacoli al Dialma, ma anche alla ex Vaccari, all'Astoria e agli Impavidi. Il 1° dicembre Antonio Rezza, premiato alla Biennale di Venezia 2018, sul palco di Piazza Mentana.

Rassegna "itinerante"
Fuori Luogo supera i confini cittadini e porta un Leone d'oro al Civico

La Spezia - Il destino che l'amministrazione comunale riserverà al centro culturale Dialma Ruggiero non è ancora noto, ma nel frattempo l'associazione culturale Gli Scarti ha ottenuto l'ok per l'utilizzo della struttura per una parte degli spettacoli della prossima edizione di Fuori Luogo, rassegna di teatro contemporaneo considerata di grande valore, anche da Palazzo Civico.
Quest'anno, però, la kermesse spezzina supererà i confini cittadini, proponendo spettacoli sui palcoscenici di altre località della provincia.

Fisiko, la serie di serate di danza organizzate insieme a Balletto Civile e Casarsa Teatro, si svolgerà alla ex Ceramiche Vaccari, due spettacoli teatrali saranno sul palco del Teatro degli Impavidi di Sarzana, due su quello del Teatro Astoria di Lerici, che ospiterà anche la stagione di teatro ragazzi.

Si terrà nel capoluogo, sul palco del Teatro Civico, sabato 1° dicembre, l'evento speciale che vedrà in scena Antonio Rezza, Leone d'oro alla carriera alla Biennale di Venezia 2018 per il duo composto con Flavia Mastrella, con la seguente motivazione: “Antonio Rezza – recita la motivazione ufficiale del premio, sottoscritta dal presidente della Biennale Paolo Baratta e dal direttore Antonio Latella – è l’artista che fonde totalmente, in un solo corpo, le due distinzioni di attore e performer, distinzioni che grazie a lui perdono ogni barriera, creando una modalità dello stare in scena unica, per estro e a tratti per pura, folle e lucida genialità. Flavia Mastrella è l’artista che crea habitat e spazi scenici che sono forme d’arte che a sua volta Rezza abita e devasta con la sua strepitosa adesione; spazi che abita e al tempo stesso scardina, spazi che diventano oggetti che ispirano vicende e prendono vita grazia alla forza performativa del corpo e della voce di Rezza. Da questo connubio sono nati spettacoli assolutamente innovativi dal punto di vista del linguaggio teatrale".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News