Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Luglio - ore 10.13

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Franz Kafka al cinema con l'associazione italo-tedesca

Franz Kafka al cinema con l'associazione italo-tedesca

La Spezia - Sabato 10 febbraio alle 17 presso la sede ACIT di via Manin 27 inizierà il Cineforum ACIT 2018 con il seminario di lettura filmica a cura di Giordano Giannini dal titolo “Franz Kafka. Porte che conducono ad altre porte”. Come dichiara il curatore, gli incontri che comporranno la rassegna sono caratterizzati dall’obiettivo di oltrepassare la sommaria ‘furia interpretativa’ di cui spesso Kafka è stato oggetto e, per quanto sarà possibile, restituire finalmente alla sua opera le sfaccettature che le sono proprie. Ben sette maestri della cinematografia mondiale guideranno spettatori e relatore nell’impresa.
Aprirà la rassegna il film “Il Processo” (1962), che verrà proiettato nella versione italiana. Il maestro Orson Welles si assunse il non facile compito di tradurre il romanzo (1925) di Franz Kafka in immagini audiovisive. Se il protagonista sulla pagina scritta inizia la sua odissea ‘svegliandosi’, quello del cineasta americano pare invece addormentarsi per entrare in un incubo, in cui le coordinate geometriche della realtà vengono eluse o stravolte. Impietoso e claustrofobico, con momenti degni di un’ideale antologia dell’orrore, Il processo sa ancora parlarci, a più di cinquant’anni di distanza, della dipendenza dell’Uomo dai processi tecnici ma anche (e qui risiede la divergenza interpretativa di Welles) del suo preciso dovere di rivendicare la dignità annientata da un uso perverso dei Servizi e degli apparati dello Stato.

Verranno successivamente proiettati sabato 17 febbraio “Le spie” di Georges-Henri Clouzot (1957), che fa anch’esso più indirettamente riferimento a “Il processo”, sabato 24 febbraio “Rapporti di classe” (1984) di Danièle Huillet & Jean-Marie Straub, ispirato al romanzo “America”, sabato 3 marzo “Delitti e segreti” (1991) di Steven Soderbergh ispirato a vita e opere di Kafka, sabato 10 marzo “Il quinto cavaliere è la paura” (1964) di Zbynek Brynych, un classico del cinema d’autore degli anni sessanta, sabato 17 marzo “L’inquilino del terzo piano” (1976) del visionario Roman Polanski, sabato 24 marzo “The Hole – L’ultima danza” (1998) del regista malese Míng-liàng Tsai, che riprende i temi de “La metamorfosi”.
Le proiezioni, a ingresso libero, si svolgeranno alle ore 17 presso la sede ACIT di via Manin 27. La manifestazione è organizzata da Associazione Culturale Italo Tedesca, Servizi Culturali del Comune della Spezia, Goethe Institut.

Mercoledì 27 marzo avrà inizio una seconda rassegna dal titolo “Il migliore dei mondi possibili? Famiglia e società nella Germania di oggi” a cura della cineteca del Goethe-Institut di Roma. La prima proiezione si svolgerà presso la Mediateca Regionale, le successive presso la sede ACIT. Verranno proiettati tra gli altri in versione sottotitolata in italiano “Als wir träumten” di Andreas Dresen (2013-2015), dall’omonimo romanzo di Clemens Meyer, “Ich fühl mich Disco” di Axel Ranisch (2013), “4 Könige” di Theresa von Eltz (2014/15), “Eltern” di Robert Thalheim (2012/13).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News