Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Due serate di musica in Piazza Verdi "Aspettando Capodanno"

Il programma dei due concerti che precederanno quello della notte di San Silvestro sul palco della piazza principale.

Sabato 29 e domenica 30 dicembre
Due serate di musica in Piazza Verdi "Aspettando Capodanno"

La Spezia - “Aspettando il Capodanno”, tre giorni di musica per accompagnare la città alla fine dell’anno e condurla alla festa per l’arrivo del 2019 organizzata in Piazza Verdi.
Questa è la filosofa che c’è dietro l’iniziativa presentata questa mattina dal sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, e dall'assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della città, Paolo Asti.

Una tre giorni di festa in Piazza Verdi che sarà il palcoscenico per la notte del 31 dicembre e che in questi tre giorni sarà utilizzata anche per dare modo a gruppi di giovani musicisti di esibirsi e creare, grazie alla loro musica, l’atmosfera giusta per il gran finale del 31 con lo special guest Dj Angelo e la musica di King Joshua, dei BeatGarden and HIP – Hop e Loredana D’Anghera.

Si parte il 29 dicembre dalle 19 fino alle 23 con l’esibizione del Collettivo 303 (Andrea Burton, Sokol Kalaja, Lorenzo Carmè, Leonardo Buselli, Lorenzo Perucca e Matteo Zangani) un gruppo di giovanissimi musicisti uniti dall’amore per la musica elettronica. Il Collettivo 303 nasce alla Spezia come un collettivo di persone/gruppi e progetti che condividono interessi nella comunità della musica elettronica.

Il 30 sarà la volta dei Despesa duo composto dai musicisti spezzini Christian Nevoni e Luca Biondo che si esibirà a partire dalle 18 fino alle 20 in un concerto acustico, con voce e chitarra, in cui saranno proposti gli inediti del gruppo e i successi della musica italiana e internazionale.

Infine, il 31 dicembre, sarà il momento della grande festa che vedrà sul palco della piazza Dj Angelo, King Joshua i BeatGarden and HIP – Hop e Loredana D’Anghera.
Alle 23 apriranno le danze i Beat Garden Session (Coma - Sax - Horus - Riot). Alle 23.45 Tributo Musical Letterario del Premio Lunezia con Loredana D’Anghera che interpreterà un brano di Lucio Dalla.
E dopo il brindisi della mezzanotte, quando il palco sarà affollato di artisti e rappresentanti delle istituzioni, sarà il momento dello show di DJ Angelo di Radio Deejay.
All’1.30 soccherà l'ora del Dj set di King Joshua per continuare a ballare e divertirsi fino alle 3.

DJ Angelo
Per oltre 10 anni fa ballare migliaia di giovani milanesi tutti i Venerdì all’ Alcatraz, contribuendo alla creazione di una delle serate più coinvolgenti della capitale della moda. La sua scaletta musicale basata su animazione al microfono e divertimento spazia dagli anni Ottanta in poi.
Comincia la sua attività presso i banchi dell’Istituto Tecnico Martino Bassi di Seregno ma, subito dopo, si accorge che di Ragioneria non ne capisce niente. Dalla “maturità” alla Radio il passo è breve e Radio Capital è la sua prima casa dove lavora come tecnico audio ma, come spesso accade in queste situazioni, la sua vera indole comincia a farsi strada e si guadagna qualche “comparsata” in alcuni programmi. Nel 1991 arriva a Radio Deejay e partecipa in qualità di mix jockey al programma DISCO DOC 70 condotto da Fiorello nei panni di “Trancio Mix”. Da grande appassionato di musica anni 70/80, lavora a Radio Capital dove dal 1995 conduce Due Meno Dieci . Dal 1997 il passaggio definitivo a Radio Deejay dove presenta Ciao Belli con Roberto Ferrari e la partecipazione di Albertino, Nicola Savino, Nicola Vitello, Francesco Liguori e Richy Paterno’. Nel 2001 è autore della serie televisiva “Ciao Belli” (Italia Uno),nel 2002 partecipa in qualità di inviato al programma pomeridiano What’s up (Italia Uno), nel 2003 partecipa con Nicola Savino a Quelli che il calcio (Rai Due) nel 2004 e’ autore e attore con Nicola Savino a SFORMAT (Rai Due) nel 2005 è autore con Albertino del libro del Marco Ranzani di Cantu’. Nel 2005 partecipa come inviato insieme a Nicola Savino a “Quelli che il calcio” (Rai Due) a Settembre 2006 nasce il programma Sciambola! condotto da Albertino, Dj Angelo e Roberto Ferrari. Nel settembre 2009 co-conduttore a Colorado Cafè, condotto da Nicola Savino e Rossella Brescia su Italia Uno. Nel gennaio 2010 partecipa a Matricole & Meteore, condotto da Nicola Savino e Juliana Moreira su Italia Uno. Nella primavera 2010 è co-conduttore con Paola Perego a Lo show dei record nel 2011 partecipa a Colorado come co-conduttore nelle vesti di “Mimmo Quaquaraquà, L’orso abbracciatutti e Deficientor”. Nel 2012 conduce Colorado – ‘Sto classico su Italia 1 dal 2013 ad oggi è ospite fisso a Quelli Che Il Calcio Attualmente conduce con Roberto Ferrari Ciao Belli su Radio Deejay e Microoonde su Deejay TV.

King Joshua
Musicalmente spazia dall’House classica alla Tech House proponendo anche grandi classici rivisitati e corretti con il suo inconfondibile touch. E’ facile ascoltare i suoi DJ set tra Cocoricò di Riccione, Hollywood di Milano, Baia Imperiale, Sankeys (Ibiza), Beach (Forte dei Marmi).

BeatGarden and HIP – Hop
Un evento già realizzato due estati fa in 3 appuntamenti nato dalla regia di Kunique & NK Studio con lo scopo di coinvolgere i più giovani appassionati di musica della nostra provincia.
Hip Hop & Reggetone Hip Hop & Reggetone sono uno dei generi musicali di riferimento in questi anni sul target 16 – 23 anni, un pubblico che identifica nei rapper le nuove POPSTAR, che in rima riescono e raccontare le emozioni e i sentimenti delle nuove generazioni. Su questa nuova “Febbre del Sabato sera”, abbiamo pensato di confezionare un showcase che coinvolga e solleciti le crew Spezzine che animano e vivono il genere. Una selezione di artisti che lavora presso lo studio della Dialma Ruggero verrà coinvolta per presentare una propria canzone originale, un eventuale balletto o show, DJ set, 5 min per far vedere cosa forgia la nostra città. Un eventuale pre selezione potrebbe essere facilmente gestita tramite una selezione web su Soundcloud e Facebook postando video o post che aiuteranno a generare una comunicazione social avvolgente.

Colours of Sound
Si tratta di una nuova società giovane e dinamica nata con il focus di realizzare grandi eventi musicali, di arte e food, in Italia e all’ estero. Per poter essere fin da subito leader nel settore di riferimento, stringe forti rapporti di collaborazione con alcuni dei migliori professionisti del settore . Il direttore Artistico del progetto è Diego Donati classe 74, Spezzino di nascita che da gli anni 90 si è affermato come uno dei più riconosciuti DJ e produttori Italiani. Nella sua lunga carriera spiccano la creazione di una company che da quasi quindici anni realizza migliaia di eventi musicali nei principali discoteche, spiagge, festival Italiani ed europei, crea gestisce e produce radio show su emittenti nazionali, come 105 per 5 anni e da oltre 12 anni su radio m2o, emittente del gruppo Espresso leader nel target 16 25. Da alcuni anni Diego produce alcune sue residenze a Ibiza & Mykonos in club di risonanza mondiale come Privilege, Paradise, Sankeys, Bora Bora. Nel nostro primo anno di attività abbiamo realizzato l’evento dell’ultimo dell’anno 2017 con i Planet Funk in Piazza Verdi alla Spezia con oltre 10.000 presenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News