Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Gennaio - ore 12.01

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Dedication, il concerto del trio Anke Helfrich in Sala Dante

Dedication, il concerto del trio Anke Helfrich in Sala Dante

La Spezia - Giovedì 5 ottobre alle 21 in Sala Dante la Società dei Concerti e ACIT-Goethe-Institut presentano il Concerto “Dedication” del Trio Anke Helfrich.
Considerata una delle più importanti pianiste jazz in Germania e in Europa - in un ambito musicale prevalentemente popolato da uomini – Anke Helfrich ha pubblicato con il suo Trio finora quattro CD, l’ultimo dei quali, “Dedication”, sarà presentato in questa occasione alla Spezia, forte già di numerosi riconoscimenti e consensi da parte di pubblico e critica specializzata. Grazie a questo lavoro, la Helfrich è stata insignita in Germania del prestigioso ECHO Jazz Award come migliore pianista del 2016.
Le composizioni contenute nel CD sono ispirate e dedicate a esperienze e personaggi celebri che hanno influenzato lei e la sua musica. Tra questi Nelson Mandela e Martin Luther King. Un brano dell’album, dal titolo italiano “Aspettami”, è dedicato all’Italia, paese al quale la pianista è particolarmente legata.
Anke Helfrich è nata in Germania ed è cresciuta tra il suo paese d’origine e la Namibia. Ha studiato in Olanda e poi a New York con Kenny Barron e Larry Goldings. Nella Grande Mela ha fondato il suo Trio. Rientrata in Germania, ha affiancato alla sua carriera concertistica l’insegnamento della musica jazz: a Mannheim dal 1999 al 2014 e al Conservatorio di Francoforte dal 2011. Ha all’attivo la direzione di diversi workshops musicali e tournée in tutto il mondo: Germania, Spagna, Italia, Francia, Polonia, Turchia, Svezia, Danimarca, Paesi Bassi, Bulgaria, USA, Svizzera, Lussemburgo, Cina, Malesia.
Supportata dal Goethe-Institut e dal Ministero degli Affari Esteri tedesco, ha realizzato nel settembre 2009 diversi concerti in Sudafrica e in Namibia.
Ha suonato, tra gli altri, con Johnny Griffin, Jimmy Woode, Benny Bailey, Roy Hargrove, Nils Landgren, Lars Danielsson, Nils Wogram, Tony Lakatos, Ack van Rooyen, Peter Weniger, Gianni Basso, Dave Glasser, Jens Winther, John Marshall, Stacy Rowles, Keith Copeland, Mark Turner, Johannes Weidenmüller, Jochen Rückert, Martin Gjakonovski, Dejan Terzic, Henning Sieverts, Jonas Burgwinkel, DIVA Jazz Orchestra, J Kyle Gregory, Robert Bonisolo, Stefano Senni, Mauro Beggio.
La tournée italiana di Anke Helfrich, che a ottobre 2017 toccherà le città di Livorno, Bologna, Perugia, Bari, è promossa e sostenuta dal Goethe-Institut.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Quello accaduto a Melara è soltanto l'ultimo di una serie di eventi di stampo neo-fascista accaduti nella provincia spezzina nell'ultimo anno. Credi sia giusto preoccuparsi del clima?


Palladino e Mora in rampa di lancio: quale giocatore dovrebbe fare spazio in lista A?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure