Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 28 Novembre - ore 08.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Dalla Costituzione italiana a quella europea: un viaggio di educazione alla cittadinanza

La proposta che l’ISR spezzino
Dalla Costituzione italiana a quella europea: un viaggio di educazione alla cittadinanza

La Spezia - Con l’autunno parte un corso on line di aggiornamento per insegnanti di scuola secondaria organizzato dall’Istituto spezzino per la storia della Resistenza e dell’Età contemporanea, nonostante la situazione legata al Covid-19 incida pesantemente sull’attività didattica. La proposta che l’ISR spezzino ha elaborato riguarda tematiche relative alla storia contemporanea, con particolare riferimento all’Educazione alla cittadinanza e alla Costituzione. Soggetto di studio è il ‘900 italiano e soprattutto europeo, con un percorso che parte dalle origini della Costituzione italiana, passando per i
grandi cambiamenti del continente nel quadro della politica sociale, geopolitica e culturale.

Particolare attenzione è posta alla sperimentazione degli strumenti orientati a promuovere la partecipazione piena e consapevole dei giovani alla vita civica, culturale e sociale delle comunità in cui vivono nel rispetto dei diritti e dei doveri indicati dalla Costituzione della Repubblica Italiana. Il corso è sviluppato con lezioni a distanza su piattaforma e-
learning. Qualora lo permettano le norme anti-Covid, in presenza presso l’Auditorium della Biblioteca civica Beghi, via del Canaletto, 100, La Spezia. Il programma, visibile sul sito www.isrlaspezia.it , prevede un totale di 10 ore, il venerdì ogni tre settimane circa dalle 16.30 alle 18. La prima e la lezione laboratoriale osserveranno l’orario dalle 16 alle 18
L’inizio del corso è previsto a partire dal mese di novembre 2020 e si concluderà a febbraio 2021. Il corso è accreditato dal Miur. Gli insegnanti interessati al rilascio dei crediti formativi possono registrarsi sulla piattaforma SOFIA fino al 13 novembre 2020. Il numero massimo degli iscritti al corso è di venti docenti, sia a distanza che in presenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News