Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Marzo - ore 13.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cittadella del Carnevale, stavolta è Piazza Brin ad accogliere maschere e divertimento

Alle 15 il via alla sfilata per le strade cittadine fino ad arrivare in piazza Verdi.

ci sarà anche il sole
Cittadella del Carnevale, stavolta è Piazza Brin ad accogliere maschere e divertimento

La Spezia - Dopo il successo di domenica scorsa nella prima puntata del Carnevale Spezzino 2019 in piazza Cavour, si balza ora alla seconda puntata prevista per la prossima domenica 24 febbraio. L’appuntamento è in piazza Brin dove dalle 10 in poi prenderà vita la Cittadella del Carnevale: giochi e animazioni per bambini, truccabimbi, esibizione scuola di danza, mercatino dell’ingegno, stand gastronomici e tante altre attrazioni ancora. Insomma, tanta musica ed allegria da trascorrere in attesa della sfilata mascherata che partirà alle 15. Il tutto con l’organizzazione del Comune della Spezia e la regia delle associazioni che si avvarranno della collaborazione di vari gruppi e volontari. Alle 15 il via alla sfilata per le strade cittadine fino ad arrivare in piazza Verdi. Centinaia e centinaia di figuranti e maschere, oltre ad auto e autobus d’epoca, mascheroni e naturalmente bande musicali.

I personaggi che interpreteranno Battiston, Maia e Re Carnevale saranno a bordo di una carrozza trainata da cavalli.
Impossibile fare al momento un elenco di tutti i partecipanti visto che le adesioni stanno ancora arrivando adesso.
Il brioso e allegorico corteo giungerà in piazza Verdi dove ad accoglierlo saranno band musicali per il ballo e il divertimento di tutti. Non mancheranno i premi per le maschere più belle ed originali. L’associazione Prospezia intanto ha donato al museo civico Podenzana, dove è allestita una interessante mostra delle origini del carnevale spezzino, il vestito di Bacicio do Tin, denominato a quei tempi il corsaro di Portovenere. Domenica 24 febbraio la nostra città torna quindi a rivivere il suo Carnevale per la gioia dei piccini ma anche... dei grandi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News