Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Maggio - ore 21.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cinquemila visitatori per "La Spezia comics and games" | Foto | Video

Successo per la settima edizione onclusa la settima edizione, nonostante la pioggia del sabato.

Cinquemila visitatori per `La Spezia comics and games`<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/fotogallery/La-Spezia-Comics-e-Games-2017-2341_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Foto</a></span><span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/videogallery/Body-painting-a-La-Spezia-comics-and-1183.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Video</a></span>

La Spezia - Sabato 6 e domenica 7 maggio si è tenuto l’ormai consueto appuntamento con "La Spezia Comics and games", presso SpeziaExpò, in Via Carducci.
L’edizione di quest’anno, la settima, ha richiamato un totale di circa cinquemila persone: il maltempo della giornata di sabato non ha fermato i circa tremila visitatori del primo giorno di fiera: non solo bambini, come si è soliti pensare, ma – soprattutto – ragazzi, a cui si sono aggiunti i curiosi dell’ultimo minuto.

Organizzata dall’associazione culturale La Roccaforte del Nord, la fiera vanta oltre cento stands: curiosando tra di essi, era possibile imbattersi in gadget di vario tipo (portachiavi, peluche, magneti), le immancabili action figures (riproduzioni in scala di personaggi di film, serie televisive e così via), acchiappasogni tintinnanti
La fiera si è svolta su due piani: al piano inferiore, dove c’erano gli stands, intrattenimenti vari e il palco per gli spettacoli e, al piano superiore l’angolo ludico, con le postazioni per i videogames.

Per gli appassionati di videogames è stato pensato il torneo F4LS (Fight 4 La Spezia), organizzato dalla multigaming Atrax: i tornei si sono disputati in entrambi i giorni di fiera. “Clash Royale”, “Hearthstone: Heroes of Warcraft”, ma anche “World of Tanks” e “League of Legends”: questi i giochi in cui si sono sfidati i 64 partecipanti. Oltre all’area torneistica, erano presenti in fiera diverse postazioni “retrogames”, e non solo: era possibile provare la realtà virtuale con simulazione di guida e giochi in prima persona.
Una delle postazioni più ambite, quella dietro cui c’era sempre una coda consistente, era senz’altro quella dell’intramontabile “Super Mario”, ancora splendido da giocare nonostante la grafica “pixelosa”.
È stato possibile anche provare alcuni giochi di ruolo, tra cui “Kagematsu”, “ Dungeon World” e “Cani nella vigna”.

Presente in fiera anche il giovanissimo ideatore di “Call of Salveenee”, Marco ‘Alfieri’ Guzzo, classe 1993: il progetto, nato nel 2015, è un gioco satirico in cui è possibile impersonare Matteo Salvini, che sconfigge i nemici (gli “Zingarelli”, i “Terroni” e i “Cd-Rom”) a suon di “ruspeh”.

Per l’iniziativa “Più Spazio al Fumetto” erano presenti, tra gli altri, “Balthazar l’implacabile” (degli autori Alessandro Sidoti e Rossana Berretta), la trilogia fantasy al femminile “Avelion” e i due volumi di Mitologika di “Ailus Editrice”, associazione culturale che ha lo scopo di far conoscere il lavoro dei suoi artisti nel mondo del fantastico, ma anche “Rascals” e “La Stirpe del Drago - Il Risveglio dell’antico Signore”.

Anche quest’anno la gara cosplay è stata organizzata da CosTrive (il nome deriva da “Cosplayer del Triveneto”), in collaborazione con la Roccaforte del Nord.
Presenti anche Matteo Arfanotti, campione del mondo di Bodypainting e Facepainting, e Dizzymonogatari, uno tra i piu conosciuti ed esperti fotografi nel mondo cosplay italiano.
Presenti in fiera anche gli “Arcieri dello Spino Fiorito”, che hanno mostrato tecniche di tiro medievali, esibendosi in “duelli amichevoli”.

Per i nostalgici degli anni ’80, lo stand “Ghost to the Future”dedicato alle due pellicole cult, “Ghostbusters” e “Ritorno al Futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Video

11/05/2017 - Body painting a "La Spezia comics and games"


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure