Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Agosto - ore 22.41

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Burlamacco stringe la mano a Battiston per un carnevale ricchissimo | Foto

Tempo di bilanci per il carnevale spezzino. Brogi: "Le statue e i carri della sfilata per una spesa complessiva di 6mila euro". Per Tarabugi: "Grande ringraziamento ai quartieri e alla comunità dominicana".

sempre più grande
Burlamacco stringe la mano a Battiston per un carnevale ricchissimo

La Spezia - Carnevale finirà domani e per l'edizione 2019 alla Spezia il bilancio è positivo e foriero di novità. A fare il resoconto sono l'assessore Brogi e il consigliere, nonché volontario e "re" del carnevale spezzino Marco Tarabugi. Tra le notizie di questa edizione c'è l'acquisto, da parte del Comune della Spezia, delle statue che in molti hanno visto nei giorni antecedenti alla sfilata e i carri che hanno animato il centro con il supporto delle associazioni e dei quartieri.
"Il carro di Fantozzi, le pecore, gli alieni e tutte le installazioni che gli spezzini hanno visto - ha detto l'assessore Brogi - sono di proprietà del Comune. Sono stati spesi circa seimila euro e ora la città ha dei nuovi elementi importanti che potremmo modificare e riutilizzare a nostro piacimento. In città, un carpentiere, ha dimostrato che si possono fare grandi cose, senza dimenticare il fatto che gli elementi (uno degli alieni e il cowboy, ndr) danneggiati sono stati riparati avvalendosi della sua competenza".

Le idee sono tante da imbastire per l'anno prossimo a partire dalla stretta collaborazione con la Fondazione Viareggio, dove sono stati acquistati i carri, che passato il carnevale dialogherà nuovamente con la Spezia per imbastire nuovi progetti. Il sogno sarebbe quello di avere anche un carro meccanico totalmente "Made in la Spezia". Mentre l'idea al momento è ancora nel cassetto, Marco Tarabugi sostenitore del Carnevale spezzino e tra le punte dell'organizzazione ha stilato il bilancio.
"Non possiamo che essere soddisfatti - ha detto - e un grande riconoscimento va ai quartieri, alle bande, alla comunità dominicana che si sono spese senza sosta per la riuscita della manifestazione. Questa è la vera integrazione. Ho partecipato più volte alle riunioni organizzate dalla comunità dominicana e avrò modo di ringraziarli nuovamente. Voglio ricordare anche lo spettacolo che hanno fatto, davanti al console, in Piazza Brin regalando gioia e allegria a tutti i presenti. Con questa spinta e il lavoro inestimabile dei quartieri di Fabiano e Fossitermi, delle frazioni si è respirato un vero spirito di comunità".

Per quanto riguarda l'ideale stretta di mano tra Burlamacco e Batiston Tarabugi ha aggiunto: "Abbiamo contatti con la Fondazione Viareggio. C'è interesse da entrambe le parti per una collaborazione proficua. Non c'è concorrenza, anzi, noi siamo il carnevale dei bambini e questo sarà il nostro punto di forza. Sicuramente passato 'martedì grasso' potrebbe muoversi qualcosa. Siamo fiduciosi. Uno degli assi portanti del carnevale spezzino sarà un ulteriore coinvolgimenti de quartieri. Assieme all'assessore Brogi è stato fatto molto ed è opinione comune andare avanti e fare meglio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News