Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 22.33

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Assonanze, apre la nuova mostra di Bruno e Rossana Zoppi

Assonanze, apre la nuova mostra di Bruno e Rossana Zoppi

La Spezia - Sabato 18 maggio 2019, allo Studio D'Arte di Via Gioberti n. 51 alla Spezia, sarà inaugurata alle ore 18.00 la mostra di dipinti e fotografie di Bruno Zoppi e Rossana Zoppi dal titolo "Assonanze". La mostra, a cura di Giovanna Riu, unisce due storie, due percorsi, due linguaggi diversi: la fotografia per Rossana Zoppi, la pittura per Bruno, suo fratello. “Ma è la sintonia che va oltre l'appartenenza familiare – scrive Giovanna Riu nel testo critico - quella che muove “l'aria” di una preziosa mostra che li vede comprimari. I paesaggi di materia colorata: gesti, segni, vibrazioni sono il diapason più adatto per introdurre segmenti di una storia che si anima, ma anche si consuma, scena dopo scena, in un reportage fotografico, sentimentale, minimo. I paesaggi sono sonori, dinamici, traducono quasi inconsapevolmente, intuizioni magmatiche, fantasmi, bisogni che vogliono uscire. La scienza afferma che dal Caos ancestrale si possa muovere verso l'ordine. Bruno Zoppi, come il flautista di Hamelin (noto anche come pifferaio magico) guida i suoi segni colorati, nati dalla spatola, verso una composizione equilibrata nella quale tutti gli elementi si combinano perfettamente. L'immagine che appare è più chiara della vita, ha scritto Robert Adams.
Le fotografie sono più riflessive, meditate, lasciano immaginare tracce di memoria. Attraverso una metafora visiva altamente lirica, tratteggiano la nascita e la fine di un amore. Il silenzio, elemento misterioso, “colora” l'espressività della speranza e quella del dolore.
La composizione è asciutta, gli elementi che materializzano l'immagine preludono un'armonia che va a perdersi. L'attenzione per le mute “relazioni tra le cose” suggerisce che niente è lasciato al caso.
L'assonanza tra le opere pittoriche e quelle fotografiche è nell'uso dello spazio, nella sua “comprensione”: coerenza, proporzione, essenzialità ne sono le coordinate.
E' nella ricerca della bellezza che è il vero fine dell'arte. Bellezza come forma, come luce, come complessità di significati: verso quell'oltre che mette in essere il pensiero.
E' in quell'inganno dell'arte che fa sembrare che ogni opera, dipinto o fotografia, sia stata realizzata con facilità, tanto da convincere che la bellezza è un fatto comune.
E' nell'essere “dentro” il proprio agire artistico, responsabili, diversamente felici, curiosi di sé e del mondo”.
Bruno Zoppi è nato alla Spezia il 30 gennaio del 1950. IL suo studio è in Via Gioberti, 51.
Inizia il suo percorso artistico negli anni '70, partecipa a vari gruppi tra cui Arte 13. Ha partecipato a numerose mostre collettive e personali. Le sue opere sono presenti in musei e pinacoteche.
Testi critici: L. Basile, F. Battolini, A. Campanella, V. P. Cremolini, G. Riu, V. Sopracase, M. Valente.

Rossana Zoppi nasce nel 1957 a La Spezia, dove vive e lavora come tecnico di radiologia medica. Nel 2017 è 1° classificata al Concorso Nazionale “La Marguttiana” , più volte premiata in occasione di letture portfolio e nel 2018 selezionata al Contest nazionale della FIAF sul tema “ La famiglia in Italia”.

Orari della mostra: dal lunedì al sabato ore 10.00/12.00 e ore 17.00/19.00 (domenica chiuso) Info: 339-6372323

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News