Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Al Nuovo ecco "Roma", vincitore del Leone d'oro a Venezia

date e orari
Al Nuovo ecco "Roma", vincitore del Leone d'oro a Venezia

La Spezia - Si intitola "Roma", come il quartiere di Città del Messico in cui Alfonso Cuarón è cresciuto, l’ultimo film del regista messicano. Ha vinto il Leone d’oro all’ultimo Festival del cinema di Venezia 2018 e più recentemente, i critici di New York gli hanno dato tre premi (Miglior Film, Miglior regia, Miglior fotografia), dando il via alla corsa agli Oscar 2019. Secondo molti, a Hollywood, sarà il film da battere: perché, anche se recitato in spagnolo e messicano, merita la nomination in tutte le categorie principali.

Dal 7 al 9 gennaio "Roma" viene replicato in esclusiva al Nuovo con i seguenti orari: lunedì 7 e martedì 8 alle 15.30 e 17.45 e mercoledì 9 alle 21. Vi commuoverà, ipnotizzerà, trascinerà con sé nel suo mare di bianco e nero… Per una strana coincidenza, il giorno in cui Roma è stato premiato con il Leone d’oro a Venezia era il compleanno di Cleo, il personaggio su cui è basato quello della protagonista, a cui il regista è molto legato. Roma segue le vicende della giovane domestica india di una famiglia della classe media a Città del Messico. Nel film è Lio. Nella realtà si chiama, appunto, Cleo. È interpretata dalla straordinaria Yalitza Aparicio, nata a Tlaxiaco, Oaxaca, nel 1993, un diploma da insegnante.Un film in cui sono le donne le protagoniste perché, come racconta lo stesso Alfonso Cuarón, nella sua famiglia “erano le donne a tirare avanti la baracca. Non c’erano uomini e io mi sono reso subito conto della loro importanza“. Roma è il film più personale del regista premio Oscar per Gravity. Alfonso Cuaron torna indietro nel tempo. Racconta di sè, della sua famiglia, della sua infanzia, della sua casa, dei suoi giocattoli. E attraverso il suo lessico famigliare ci riporta anche nel Messico dei primissimi anni 70.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News