Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 19.59

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Agnelli biografico, il Civico apprezza

in novecento al civico
Agnelli biografico, il Civico apprezza

La Spezia - "Quando registrammo "Hai Paura del Buio?" nessun impresario a Milano ce lo voleva produrre. Oggi gli stessi impresari vanno in giro per l'Italia a parlarne un gran bene e a rivendicare di averci visto giusto già all'epoca... domandandosi perché non fece successo..." Chi segue Manuel Agnelli da quasi vent'anni non gli ha mai sentito pronunciare così tante parole in una sola serata e in questo ultimo spettacolo "An evening with..." il frontman degli Afterhours suggella il suo momento di carriera più divulgativo, portando questo concept in giro per l'Italia. Di certo la loquacità è ingrediente richiesto in uno show così intimo e riflessivo dove gli amplificatori non distorgono come al solito: di sicuro la parentesi televisiva che ha vissuto in questi anni l'artista milanese gli ha probabilmente sciolto un po' la lingua. In novecento ieri sera hanno accettato la sfida di rivedersi (ma erano molti quelli che non lo avevano mai visto se non su X Factor) su un seggiolino e limitarsi compostamente a seguire con la testa pezzi da pogo come "Male di Miele".

Luci soffuse, un pianoforte nel mezzo e un'altra serie di strumenti che Agnelli e il polistrumentista Rodrigo D'Erasmo cambiano come fossero magliette da calcio sudate. Centoquaranta minuti, tra canzoni e storie, di band ma e soprattutto personali: è uno spettacolo di Manuel Agnelli che racconta Manuel Agnelli alla... Manuel Agnelli. Dissacrante e intenso, critico verso il settore musicale come sempre è stato, parla di famiglia, della gioia per essere diventato padre, del colpo per aver perso il suo di padre, ucciso da un tumore che ha raccontato in una canzone. Con quella seria convinzione personale che lo accompagna da sempre, con le poesie declamate, le parolacce ripetute, quel gergo che lo ha reso celebre anche nella composizione stessa delle canzoni. Una voce potente e profonda che silenzia perfino i transistor degli amplificatori quella del frontman degli Afterhours che aveva nel polistrumentista Rodrigo D'Erasmo, la spalla, anche canora, perfetta. In un'atmosfera scura e confidenziale Agnelli si è messo a nudo davanti al pubblico del Civico, dopo averli fatti attendere un bel po' prima di immergersi in tre atti distinti di letture, musica e flashback che di sicuro non sono rimasti lettera morta, soprattutto per i fan della prima ora, sopresi nel riascoltare dal vivo un brano come il tragicomico "Come vorrei". Apertura ad effetto con la splendida "The killing moon" (cover di "Echo and the Bunnymen") "Non è per sempre", "Ballata per la mia Piccola Iena" sono le hits della serata che si chiude con la dolcissima "Ci sono molti modi" ma sono soprattutto le cover ad incuriosire: Agnelli ha una coscienza musicale come pochi e vederlo suonare e cantare Joy Division, Elvis Costello ("Shipbuilding" gli ricorda il suo primo viaggio in Inghilterra a 17 anni), Lou Reed ("The bed" e "Perfect Day") e perfino Lana del Rey è un piacere quasi inedito. Senza dimenticare "State trooper", altra cover di Bruce Springsteen che gli Afterhours hanno registrato anni fa. Applausi finali, uscite e rientri e la chiosa elegante nella quale i due artisti si rivestono, cappello e impermeabile, invitando il pubblico all'ultimo brindisi. Prosit.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Agnelli e D'Erasmo


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News