Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Ottobre - ore 12.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Addio ad Ezio Bosso, con lui al Teatro Civico era tutto esaurito

la prima esibizione nel 2015
Addio ad Ezio Bosso, con lui al Teatro Civico era tutto esaurito

La Spezia - Il 13 febbraio del 2015 ad Ezio Bosso viene consegnato il suo speciale pianoforte con i tasti alleggeriti. E' lo strumento che gli permetterà di fare ancora quattro anni circa di musica dal vivo, mentre il suo fisico si indebolisce. Lo prepara un negozio di musica di Lucca che poi glielo porta al primo concerto utile: quello del Teatro Civico alla Spezia. La città fremeva per vederlo, tanto che anche l'anno successivo, quando sarebbe tornato con Mario Brunello, ci sarebbe stato ancora il tutto esaurito. Si è spento oggi il musicista nato a Torino 48 anni fa, che ha saputo inondare di bellezza una vita resa difficile da una grave malattia neurodegenerativa che lo aveva colpito qualche anno fa. Talento precoce e poliedrico, viene conosciuto dal grande pubblico grazie ad un'esibizione a Sanremo nel 2016. Nella sua carriera anche due David di Donatello per le colonne sonore di "Io non ho paura" (2004) e "Il ragazzo invisibile" (2015). E' morto nella sua abitazione a Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News