Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Fabiano applausi per “Suor Angelica”

A Fabiano applausi per “Suor Angelica”

La Spezia - Applausi per Suor Angelica, messa in scena a Fabiano, con la regia di Loredana Bruno che ha seguito le indicazioni librettistiche, sotto la bacchetta del Maestro Kentaro Kitaya e l'interpretazione della soprano Silvana Froli, protagonista dell'opera, nel ruolo principale di Suor Angelica, che si toglie la vita dopo aver saputo della morte del figlio strappatole dalla nascita, interpretato davvero ottimamente dal piccolo Nicholas Dentice.

«Sono contentissimo per gli applausi del pubblico - dice a caldo subito dopo lo spettacolo il Direttore Kentaro Kitaya – ringrazio molto l'amministrazione comunale che con il suo contributo ha reso possibile la messa in scena dell'Opera e ringraziamo moltissimo il Comitato di quartiere di Fabiano e la sua Presidente Maria Bottari organizzatore dell'evento, il Laboratorio Brunier e tutto il cast».
L’atto unico di Puccini su libretto di Giovacchino Forzano, eseguito egregiamente al pianoforte dalla pianista Miki Kitaya è riuscito a dare vita, assieme a tutti gli artisti coinvolti anche dietro le quinte, uno spettacolo di fortissimo impatto emotivo,
La partecipazione straordinaria della soprano Silvana Froli che ha costruito il suo percorso artistico studiando con Katia Ricciarelli, Paolo Washinton e Susanna Rigacci, ci ha donato attraverso fraseggio e recitazione espressivi, voce morbida nei passaggi lirici e drammatica nelle pagine più tragiche, una Suor Angelica davvero credibile, affiancata eccellentemente da Letizia De Cesari nei panni di una Zia Principessa algida, e irremovibile.
Il lungo stuolo dei ruoli comprimari è stato capitanato dalla bravissima Maria Bruno nei panni della Suora Zelatrice.
Eccellente la prova del Coro Lirico La Spezia abilissimo tanto in scena quanto nella parte vocale che ha tessuto passaggi intensi, restituendo momenti di altissima severità e sacralità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News