Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Ottobre - ore 18.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Un figlio all’improvviso", la commedia francese al Nuovo

cinema
"Un figlio all’improvviso", la commedia francese al Nuovo

La Spezia - Qualcuno si era ormai abituato a non visionare prodotti cinematografici francesi perché ritenuti lenti e noiosi. Oggi i transalpini ci hanno sempre più smentito grazie ad alcune commedie eccezionali che hanno influenzato tutto il mondo. Da "Giù al nord", da cui è stato tratto un remake per raccontare il sud della nostra penisola, la Francia ha portato al successo altre storie molto eleganti E non è da meno "Un figlio all’improvviso", una nuova commedia che potremo vedere in anteprima il 19 settembre alle 17.30 e alle 21.15 al cinema "Il Nuovo" della Spezia.

André e Laurence sono una coppia sposata, non hanno problemi economici e vivono una vita apparentemente serena e tranquilla. Un giorno, durante la spesa quotidiana al supermercato, un ragazzo bizzarro e sordo di nome Patrick si presenta, sostenendo di essere il loro figlio. I presunti genitori, si guardano in faccia e non sanno cosa pensare, anche perché Laurence, essendo sterile, non era in grado di dare alla luce un figlio. Chi è dunque Patrick? Realmente figlio loro o un delinquente? La storia ruota intorno a questo quesito, con situazioni imbarazzanti, divertenti il racconto diretto da Vincent Lobelle e l’attore Sebastien Thiery, che ha scritto la sceneggiatura, intende offrire spunti di riflessione anche sulla vita di coppia, che spesso sopravvive solo per convenzione.

"Un figlio all’improvviso" è tratto da un omonimo spettacolo teatrale, reso perfettamente sul grande schermo grazie alla bravura del cast. Christian Clavier e Catherine Prox danno vita a dei veri e propri duetti. Il momento in cui André confessa a sua moglie una breve scappatella con un’altra donna è memorabile. I due recitano con grande scioltezza, affrontandosi a viso aperto e ponendosi domande provocatorie. E per finire, come per Quasi amici e La famiglia Belier, non manca qualche spunto di riflessione Questi contenuti e le tematiche di Un figlio all’improvviso, commedia elegante, raffinata, ma soprattutto divertente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News