Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Agosto - ore 19.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Two things" da Bacchus per un nuovo martedì in jazz

"Two things" da Bacchus per un nuovo martedì in jazz

La Spezia - Martedì 30 gennaio l'osteria Bacchus è lieta di ospitare "Two things", quartetto di musica creativa formato da Pierluigi Foschi alla batteria, Cosimo Fiaschi al sax soprano, Emanuele Parrini al violino e Amedeo Verniani al contrabbasso.
Le composizioni, interamente a firma del contrabbassista, sono liberamente ispirate ai dipinti e alle lettere di Egon Schiele , ai racconti di Franz Kafka, alla poesia di Majakovskij e allo spirito di Ornette Coleman. Nel tentativo di fondere arte, letteratura e musica il quartetto eseguirà un unico set arricchito anche di improvvisazioni totali.

Amedeo Verniani nasce l’11 Giugno 1998 a Poggibonsi , ma da sempre abita a Colle di val d’Elsa. Inizia a studiare basso elettrico a 11 anni sotto la guida della contrabbassista Silvia Bolognesi. Grazie a lei comincia ad appassionarsi allo strumento e si avvicina alla musica Jazz. Nel settembre del 2013 partecipa ai seminari “Kind of blue” organizzati dal Siena Jazz. In questa breve parentesi ha avuto la possibilità di seguire le lezioni di Roberto Nannetti e Franco Fabbrini. Alla fine del corso risulterà nel gruppo dei migliori allievi , i quali si esibiranno a Un Tubo jazz club (Siena) nel dicembre 2013 sotto la guida dell’insegnante Mirco Mariottini. Durante l’anno scolastico 2013/2014 frequenta le lezioni di Silvia Bolognesi , Stefano Franceschini e Simone Graziano presso Siena jazz. Nel Luglio 2014 partecipa alle Umbria Jazz clinics tenute dai docenti del Berklee College of Music a Perugia. Lì ha avuto la possibilità di studiare con Fernando Huergo , Dennis Montgomery e di potersi esibire nel Palco IV Novembre con il coro Gospel/ R ‘n B durante Umbria Jazz. Alla fine del corso vincerà una prestigiosa borsa di studio per partecipare gratuitamente al Five Week Program presso il Berklee College of Musica di Boston. Verrà inserito nel gruppo dei migliori allievi e con loro aprirà nel dicembre 2014 la rassegna Umbria Jazz Winter a Orvieto. Durante l’anno studia con Francesco Petreni, Silvia Bolognesi. Con lei comincia lo studio del contrabbasso. Nel Luglio 2015 parte per Boston dove , per 5 settimane , ha la possibilità di confrontarsi con moltissimi musicisti provenienti da tutto il mondo.
Ha avuto la possibilità di studiare con Joe Santerre, Rocco Prestia, Mike Tucker, Lin Biviano e di partecipare alle numerose masterclass tenute da Charlie Puth, Stu Hamm e altri ancora. Durante il corso vince un’altra borsa di studio dal valore di 10'000 per frequentare il Berklee College of music. Nell’anno accademico 2015/2016 comincia a frequentare L’istituto Rinaldo Franci a Siena sotto la guida del Maestro Andrea Granai, partecipando anche ai corsi teorici.
Nell’estate del 2016 partecipa ai Seminari estivi di Siena Jazz dove ha la possibilità di studiare con Furio Di Castri , Matt Pennman, Joe Sanders, Harish Raghavan, Diana Torto, Avishai Cohen, Jeff Ballard e Roberto Cecchetto. Continua durante l’inverno a frequentare il conservatorio e grazie ad esso partecipa anche ad una produzione sulla musica barocca che gli permetterà di cimentarsi per la prima volta con un organico da camera e di avvicinarsi concretamente alla musica classica. Partecipa all’Orchestra Fonterossa diretta da Silvia Bolognesi, Marco Colonna, Piero Bittolo Bon , Cristiano Arcelli e Toni Cattano. Il gruppo si esibisce durante il Fonterossa day inserito nella rassegna Pisa Jazz. Nel 2017 partecipa di nuovo ai Seminari estivi di Siena jazz subito dopo aver conseguito il diploma di maturità al liceo linguistico.
Durante questo breve periodo studia con Furio Di Castri , Ben Street , Achille Succi e Ben Monder. Dal 21 al 26 agosto 2017 partecipa al seminario “Tabula Rasa” tenuto da Stefano Battaglia presso la Chigiana. Deciso a continuare la sua formazione da musicista proseguirà i suoi studi classici al conservatorio di Siena, tenendo un occhio bene aperto verso il jazz. Info 01871584939 e 3394908117.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News