Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 09.46

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

'Riguardami', tempo di finissage per la mostra multimaterica di Erika Viti

'Riguardami', tempo di finissage per la mostra multimaterica di Erika Viti

La Spezia - Lunedì 20 maggio 2019 alle ore 17 nell’atrio del Palazzo del Governo si terrà il
Finissage della Mostra di installazioni multimateriche "Riguardami" di Erika Viti.
Questo evento è stato organizzato da Artigianato Artistico Alternativo con la importante collaborazione di Viviana Deruto, Architetta esperta in bioarchitettura e geobiologia nonché Presidente di ProgettoCasaBioEcologica, con il generoso aiuto di Olimpio Galimberti, noto pittore, scultore e designer di “ineusaribile laboriosità artistica”.
“La mostra di Erika Viti non può lasciare indifferenti anche perché s’intravede subito una particolare bravura nel mettere insieme materiali eterogenei, rigorosamente riciclati, mediante un’eccellente sensibilità artistica ed una “autenticità” (l’autenticità è una dote importante anche nell’arte, vuol dire essere genuini, presentarsi alle mostre con “la faccia pulita”) non sempre riscontrabile nel mondo dell’arte” ha affermato Olimpio in occasione dell’inaugurazione.

Ricordo che la Mostra è l’unione di due precedenti eventi e dei due messaggi che l’Artista ha voluto regalare al curioso visitatore che si ferma ad guardare:
“PESCE FUOR D’ACQUA” con il messaggio “Siamo tutti pesci fuor d’acqua nell’osservare un’opera personale ed intima fino a quando (chi osserva) non entra in sintonia con la nostra sensibilità artistica” e “PROFILI” con il sottotitolo “Volti dallo sguardo assente dove i tratti emozionali sono delineati dalla percezione dei nostri sentimenti: osservare queste opere è un po’ come ascoltarsi”.

Molto emozionanti sono stati i “pensieri” lasciati come ricordo dai visitatori sul book dell’Artista, tanto che si è pensato ad un ulteriore proseguimento della mostra, fortemente voluta dalla Consigliera di Parità della Provincia della Spezia Alessandra Del Monte che, in nome di una sempre più attenta ricerca di nuove forme di “comunicazione” fra l’Arte e i cittadini prosegue nella ricerca di “talenti” che operano in silenzio nella nostra provincia e la arricchiscono e la onorano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News