Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Dicembre - ore 22.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Ovunque proteggi" premiato anche a Prato

"Ovunque proteggi" premiato anche a Prato

La Spezia - "Ovunque proteggi" vince il premio di Miglior Cortometraggio - sezione ShorTuscany - del Prato Film Festival con la direzione artistica di Romeo Conte. Premiati dalla Madrina di apertura del Festival, nonchè Presidente di Giuria (ShorTuscany), l’attrice Antonella Fattori.

Nella motivazione del premio si legge: “Ovunque proteggi, documenta con coraggio la realtà; emozionandoci attraverso un evento che ha sconvolto una città "Viareggio" e l'Italia intera. Le immagini rimangono impresse nella memoria come ferite che forse non si rimargineranno mai? Certi film meritano di essere sostenuti, perchè oltre al valore artistico hanno anche una funzione sociale molto importante.”

Nel frattempo la costruzione del racconto continua con la realizzazione del film-documentario (lungometraggio) IL SOLE SULLA PELLE, in lavorazione in questi giorni, che è possibile sostenere su:

https://www.produzionidalbasso.com/project/il-sole-sulla-pelle-il-film/

La Toscana Film Commission, L’Aura Scuola di Cinema di Ostana di Giorgio Diritti e Fredo Valla e la Fondazione Giorgio Gaber sostengono il progetto, che vede come testimonial Dario Vergassola (cantautore), Chiara Rapaccini (designer), Luca Bassanese (musicista), Giuseppe Cederna (attore).

“Crediamo sia possibile fare cinema civile capace di colpire le coscienze e scuotere le nostre emozioni. Abbiamo la responsabilità e quindi la grande opportunità di fare la differenza con le nostre azioni.” - dicono gli autori Massimo Bondielli e Luigi Martella.

Nelle ultime settimane le pagine facebook delle due associazioni che sostengono il progetto, la Caravanserraglio Film Factory degli autori e Il Mondo che Vorrei dei familiari delle vittime, sono state visitate da circa 80.000 contatti da tutto il mondo. Probabilmente qualcuno voleva far rimanere la Strage ferroviaria di Viareggio uno “spiacevole episodio”, ma la determinazione dei familiari e la passione per il cinema civile di Bondielli & Martella, la stanno facendo diventare un “messaggio universale” di giustizia e verità. Come ha detto Marco Piagentini durante una delle tante tappe che il racconto sta realizzando in giro per l’Italia: “con i soldi provano a comprarti il tuo silenzio, ma con noi hanno sbagliato i conti!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








VIDEOGALLERY



Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News