Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 19.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Le cittàa da cantare", Riccardo Canesi presenta il suo libro alla libreria Ricci

"Le cittàa da cantare", Riccardo Canesi presenta il suo libro alla libreria Ricci

La Spezia - Venerdì 5 ottobre alle 19 presso la Libreria Ricci, in Via Chiodo 107, si terrà la presentazione del libro di Riccardo Canesi "Le città da cantare - Atlante semi-ragionato dei luoghi italiani cantati" (TARKA edizioni).
L'incontro con l'autore sarà presentato da Roberto Lamma, con accompagnamento alla chitarra di Norberto Borzacca (Ho perso l’Hammond). Ingresso libero.

“Le emozioni modificano le immagini della città”, ha scritto Raffaele Milani nel suo L’arte della città. Si riferiva alle arti visive, ma l’osservazione vale non di meno per la musica – e vale anche il contrario: le immagini delle città (la loro struttura, la loro atmosfera, la loro storia) modificano le emozioni.
Anche se le definiamo spesso “leggere”, le canzoni, che tanta parte hanno nell’esperienza comune di tutti noi, sono uno specchio prezioso dei nostri rapporti con il mondo e raccontano una geografia delle emozioni e dei sentimenti, sullo sfondo della storia quotidiana.
Riccardo Canesi, che di geografia se ne intende (la insegna e la promuove come disciplina da molti anni), coniuga qui quella sua passione scientifica con l’amore, altrettanto lungamente coltivato, per la musica, e propone un catalogo ragionato delle canzoni che hanno come tema le città italiane (con qualche puntata d’assaggio verso il resto del mondo).
Un catalogo, ma anche molto di più: un viaggio, nello spazio e nel tempo – fra bellezza e degrado, arte e rovine, paesaggi naturali e cemento, bella vita e povertà, puro intrattenimento e passioni sociali e politiche. – Virginio B. Sala

La città più cara a Lucio Dalla, dopo la sua Bologna? Torino. Non ancora diciottenne firmò nel capoluogo piemontese il suo primo contratto con i Flipper, a Torino Dalla dedica “Tango” e a Torino, nel 1973, dedica l’album “Il giorno aveva cinque teste” sull’emigrazione calabrese.

Venezia lega il suo nome a Pino Donaggio, ma anche al romano Francesco De Gregori (“Miracolo a Venezia”, nell’album “Scacchi e Tarocchi”), Trieste a Lelio Luttazzi (“El can de Trieste!”).

E poi la Roma di Antonello Venditti, Renato Zero, la Genova dei fratelli Gian Franco e Gian Piero Reverberi, padri dei cantautori, da Gino Paoli, Umberto Bindi, Luigi Tenco, la Genova di Fabrizio De André, la Milano di Adriano Celentano, Enzo Jannacci, Dario Fo, solo per citarne alcuni.

Riccardo Canesi, docente di Geografia, ha scritto saggi e articoli su ambiente, territorio, risorse idriche, mobilità sostenibile e musica leggera. Nel 2014 ha pubblicato Mucche allo stato ebraico. Svarioni da un Paese a scarsa cultura geografica (Tarka). Nel 2017 è risultato tra i 10 finalisti al primo “Italian Teacher Prize”. È curatore del sito www.sosgeografia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News