Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Gennaio - ore 13.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

“La luce del Natale”, la rassegna collettiva annuale dell'Ucai quest'anno è online

Gli artisti
“La luce del Natale”, la rassegna collettiva annuale dell'Ucai quest'anno è online

La Spezia - Con la bella immagine di un presepe tradizionale degli anni Cinquanta la locale sezione dell’Unione Cattolica Artisti Italiani promuove l’assidua rassegna natalizia, questa volta online, visitabile sul sito www.ucailaspezia.org.
“La luce del Natale” è il titolo della collettiva comprendente dipinti, sculture e testi poetici di Gloria Augello, Rossella Balsano, Anna Maria Barini, Paolo Bassani, Umberto Bettati, Guido Barbagli, Pino Busanelli, Alfredo Coquio, Valerio P. Cremolini, Angiolo Delsanto, Umberta Forti, Ombretta Franco, Giuliana Garbusi, Anna Maria Giarrizzo, Enrico Imberciadori, Mario Maddaluno, Marisa Marino, Nina Meloni, Fabrizio Mismas, Pier Luigi Morelli, Graziella Mori, Cettina Nardiello, Marina Passaro, Malia Pescara Di Diana, Maria Luisa Petri, Mirella Raggi, Rosa Santarelli, Nicol Squillaci, Maria Rosa Taliercio e Filomena Vortice.
Con lo sguardo incantato, rivolto alla straordinaria nascita di Gesù, gli espositori hanno interpretato con le modalità che distinguono le loro personali testimonianze l’importante evento storico, che ha nel protagonismo della luce un simbolo divino schiuso verso l’umanità tutta.
Nei vari percorsi artistici che si incrociano nella partecipata rassegna, mirata a celebrare il mistero del Natale, si incontrano opere dalla palese intonazione figurativa affiancate a lavori dove prevale la leva dell’immaginazione. L’insieme, frutto di concreta dedizione alla missione educativa e formativa dell’arte, concorre a leggere il Natale come festa che stimola la creatività e la sensibilità di ciascun artista a svelare sentimenti di fede e di intimo raccoglimento.
La trepidazione che si associa spontaneamente al Natale, mai come in questa circostanza, si collega alla naturale tensione alimentata dal difficile momento che il mondo intero sta vivendo a causa delle crudeli conseguenze dell’implacabile Covid 19. Ciò attiva in maniera ancora più forte la spinta alla riflessione sull’esistenza, che ha nella bellezza e nell’amore due incomparabili valori.
Pittori, scultori e poeti, pur dinanzi al dolore che imperversa giorno dopo giorno affermano all’unisono che il Natale è la festa della luce e della speranza, una luce protesa a durare in eterno.

Valerio P. Cremolini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Incantati dalla luce (2018, travertino) Alfredo Coquio


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News