Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Febbraio - ore 23.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"L’Avaro di Molière" si prende la scena al Civico

"L’Avaro di Molière" si prende la scena al Civico

La Spezia - Domenica 3 dicembre, alle 20.45, secondo appuntamento della Stagione di Prosa 2017/2018 con L’Avaro di Molière con Alessandro Benvenuti per la regia di Ugo Chiti.

Scritto nel 1668, L’Avaro è un classico immortale che riesce ancora oggi a raccontare il presente. Nell’adattamento di Ugo Chiti, è amaro e irresistibilmente comico, un’opera di bruciante modernità. Il primattore Alessandro Benvenuti affronta la "malattia" dell'avaro più noto al mondo con la sua solita leggerezza caustica regalando un’interpretazione irresistibile e immensamente ironica. Il tutto incorniciato da una scenografia dark di elegante quanto sinistra efficacia.

"Il nostro Avaro – racconta il regista Ugo Chiti - occhieggia a Balzac senza dimenticare la commedia dell’arte intrecciando ulteriormente le trame amorose in un’affettuosa allusione a Marivaux. Contaminazioni a parte, Arpagone resta personaggio centrale assoluto mantenendo quelle caratteristiche che da sempre hanno determinato la sua fortuna teatrale, si accentuano alcune implicazioni psicologiche, si allungano ombre paranoiche, emergono paure e considerazioni che sono più rimandi al contemporaneo. La ‘parola’ è usata in maniera diretta, spogliata di ogni parvenza aggraziata, vista in funzione di una ritmica tesa ad evidenziare l’aggressività come la ‘ferocia’ più sotterranea della vicenda".

Prossimi appuntamenti al Teatro Civico, mercoledì 6 dicembre con il capolavoro di Herman Melville Moby Dick portato in scena dal Coro De Andrè Kids con Roberto Alinghieri nel ruolo del Capitano Ahab, mentre, venerdì 8 dicembre, Carlo Massarini condurrà con il suo storytelling il pubblico nello spettacolo A night in the life – Una notte nella vita di Sgt. Pepper’s per celebrare i cinquant’anni del mitico disco dei Beatles.

La Stagione di Prosa continua domenica 17 dicembre e lunedì 18 dicembre con il colossal Il nome della rosa di Umberto Eco, nella versione teatrale di Stefano Massini per la regia di Leo Muscato e Il Casellante di Andrea Camilleri con Moni Ovadia, Valeria Contadino e Mario Incudine per la regia di Giuseppe Dipasquale in cartellone domenica 21 e lunedì 22 gennaio 2018.

Info e prenotazioni:
Teatro Civico La Spezia, via Fazio 45 e via Carpenino, tel. 0187.727521. Da lunedì a sabato, ore 8:30-12:00, mercoledì anche 16:00-19:00.

Circolo Culturale G. Fantoni Lunigiana La Spezia, corso Cavour 339, tel. 0187.716106. Da martedì a venerdì, ore 9:30-13:00 e 16:00-19:30.

IAT Sarzana Sarzana, piazza San Giorgio, tel. 0187.620419. Da martedì a domenica, ore 9:30-12:30 e 17:00-19.30.

www.teatrocivico.it
info@teatrocivico.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News