Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre - ore 22.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

'Io sogno', Benedetta Grazzini canta i versi del paroliere dei Pooh

In radio da domani, venerdì 6 novembre, il brano della giovane cantante spezzina. Testo dell'indimenticato Negrini.

On Air
'Io sogno', Benedetta Grazzini canta i versi del paroliere dei Pooh

La Spezia - "Io sogno" (già disponibile nei digital store per Riserva Sonora - Radio Rossa) è il nuovo singolo della giovane cantante, attrice e performer spezzina classe 1992 Benedetta Grazzini , in radio da venerdì 6 novembre. Il brano nasce da un testo inedito di Valerio Negrini, scomparso nel 2013, fondatore nonché autore dei testi della maggior parte delle canzoni dei Pooh, donato dalla moglie Paola Racca a Benedetta, arrangiato e prodotto da Paolo Schianchi che ne ha creato anche la parte musicale.
"Io sogno - afferma Benedetta - è un inno al vedere oltre le difficoltà prendendo quello che la vita ci porta ad affrontare. Al giorno d'oggi, con tutto quello che sta accadendo nel mondo, abbiamo tutti bisogno di distaccarci dalla realtà per qualche minuto e sognare un po' per evitare di impazzire. Con questo brano vorrei poter strappare un sorriso a chi lo ascolta grazie anche al Poeta Valerio Negrini, che da sempre ha saputo raccontare l'animo umano in ogni sua sfumatura. Per me è un onore poter dar voce alle sue parole e provare, nel mio piccolo, a regalare un momento di serenità a chi ascolta questa canzone".

"Valerio amava molto i giovani - racconta Paola, moglie di Negrini -, mi diceva sempre che una volta smessi i panni del quinto Pooh avrebbe voluto scrivere per loro, divertirsi, creare qualcosa dal nulla magari sperimentando. Aprendo i cassetti, o per meglio dire, le cartelle della sua memoria, ho trovato un file nominato 'Futuro', dove Valerio custodiva un grande numero di testi inediti che avrebbe tirato fuori quando si fosse trovato di fronte colui o colei in grado di dare anima alle sue parole. Purtroppo il destino ha voluto che quella cartella la aprissi io e fossi così fortunata da trovare la cantante capace di dare vita a quelle parole. Prima di decidermi, ho ascoltato e riascoltato la voce di Benedetta, l'ho guardata negli occhi e senza ombra di dubbio ho capito che quella persona sarebbe stata Lei. Sono certa di aver fatto la scelta giusta e che, ovunque sia, Valerio sarà contento che quei testi non siano rimasti dimenticati in un cassetto ma che abbiano preso vita attraverso la meravigliosa voce di Benedetta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News