Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Settembre - ore 14.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

“Familia Pre” in mostra alla Loggia dè Banchi

Il locale spezzino ospita le fotografie di Alessandro Giudice e Bruno Oliveri a cura di Maria Elena Buslacchi.

“Familia Pre” in mostra alla Loggia dè Banchi

La Spezia - Fino al 3 agosto dalle 18 in poi alla Loggia dè banchi alla Spezia sarà possibile vedere, con ingresso gratuito, la mostra “Familia Pre” a cura di SACS Fotografia. Una realtà che ha sede nel laboratorio sociale in via Prè 137r a Genova, dove tiene corsi e incontri di confronto fra professionisti e appassionati del settore: un giorno Alessandro Giudice e Bruno Oliveri, due dei fotografi che frequentano l’associazione decidono di guardarsi intorno, di andare ad incontrare e conoscere le persone che incrociano una, due volte alla settimana. Nasce così 'Familia Prè': un racconto per immagini di una via che si snoda dalla Commenda di Prè a Porta dei Vacca ma che nel frattempo sembra attraversare il mondo intero.

L’esposizione spezzina raccoglie numerosi ritratti delle persone che animano quotidianamente via Prè in doppia versione: un primo piano scattato nella via che unisce queste storie e un ritratto ambientato delle stesse persone nei negozi in cui lavorano e che affacciano sulla strada. Ci sono il sarto, il rivenditore di elettronica, il macellaio, la parrucchiera, il barbiere, il cuoco, il fioraio, il gioielliere, il besagnino.

“Il nostro intento è quello di far conoscere una parte di Genova in cui tanti non mettono mai piede - spiega Bruno Oliveri - perché ne emergano il tessuto produttivo, la vivacità e la capacità di sorprendere. Noi stessi, svolgendo il lavoro in questi mesi, abbiamo incontrato storie che mai avremmo immaginato”. “Il titolo ce l’ha dato via Prè stessa - racconta Alessandro Giudice - quando mostravamo le anteprime dei ritratti ai loro protagonisti, uno di loro ha esclamato: Ma qui c’è tutta la familia Prè!”. “Via Prè è un concentrato di una Genova che altrove non è più la stessa, e al tempo stesso è qualcosa che il resto di Genova non è mai stato. Perché via Prè segue una logica diversa da quella della città ufficiale - osserva Maria Elena Buslacchi, antropologa, curatrice di Familia Prè - Non è “indietro” o “avanti” rispetto a uno sviluppo urbano che ci siamo abituati a ritenere univoco e a chiamare progresso. È, semplicemente, qualcosa di diverso, che resiste alla standardizzazione delle forme e che esprime altre possibilità: quelle di uno spazio pubblico ibrido, informale, vissuto, apparentemente indefinito e in realtà assai complesso nella sua articolazione. proprio questo ciò che raccontano Alessandro Giudice e Bruno Oliveri”.

Alessandro Giudice
nato a Genova nel 1973, fotografa dal 1995 con un predilezione per la fotografia sociale, di reportage e di strada. È membro del consiglio direttivo dell’associazione SACS Fotografia. Le sue immagini hanno ricevuto diversi riconoscimenti e sono state esposte in mostre sia collettive sia personali.

Bruno Oliveri
nato a Genova nel 1975, di mestiere assicuratore, è anche sindacalista e fotografo per passione. Ha esposto le proprie immagini in diverse mostre collettive e con il laboratorio di studi urbani Incontri in Città ha partecipato al progetto Luoghi Comuni.

Maria Elena Buslacchi
antropologa, è fra i membri fondatori del Laboratorio permanente di studi urbani Incontri in Città dell’Università di Genova e curatrice del progetto Luoghi Comuni. I suoi lavori sulla città sono pubblicati in diverse lingue.

Associazione fotografica SACS
è un'associazione senza scopo di lucro di stanza al Laboratorio sociale di via Pré 137r. Gli incontri periodici sono dedicati alla lettura delle immagini e all’approfondimento di tematiche relative alla fotografia e alla postproduzione. Nel corso dell'anno SACS ospita artisti e fotografi che presentano i propri lavori e condividono le proprie esperienze ed organizza eventi in collaborazione con le altre realtà cittadine (es. Festival della Scienza, Mezza Maratona di Genova, Fiera della Maddalena…).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News