Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Aprile - ore 13.16

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Diario do centro do mundo" a Genova e Milano, per raccontare l'Africa come soggetto

`Diario do centro do mundo` a Genova e Milano, per raccontare l´Africa come soggetto

La Spezia - Il libro di Giorgio Pagano “Sao Tomé e Principe - Diario do centro do mundo”, dopo le presentazioni alla Spezia, Sarzana, Lerici e Firenze, è stato presentato a Genova e a Milano.
A Genova l’iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Januaforum e dal Comune, a Milano dal Console Onorario di Sao Tomé e Principe Silvia Grosso e dalla Ong Alisei.
A Genova è intervenuto, tra gli altri, il professor Giorgio Musso dell’Università di Perugia. “Il filo conduttore del libro e dell’esperienza di Pagano come cooperante - ha detto - è l’Africa come soggetto e non come oggetto della politica e della cooperazione”. L’autore, ha aggiunto Musso, si è interrogato sul destino di Sao Tomé e Principe nel mondo globale e ha individuato, insieme ai saotomensi, una via: “il turismo ecologico, la pesca, l’agricoltura, l’export di qualità”. A Milano il libro è stato presentato, tra gli altri, da Ruggero Tozzo, Presidente di Alisei Ong: “Oggi sono forti le spinte che indicano per Sao Tomé e Principe una via fondata sul petrolio e che vogliono far diventare il Paese un grande hub logistico per il golfo di Guinea, ma in questo modo il Paese sarebbe devastato e perderebbe la sua identità: il merito del Piano elaborato e raccontato nel libro di Pagano è quello di proporre un’altra opportunità, condivisa dai saotomensi”. “La grande questione - ha detto Pagano - è quella del modello di sviluppo, della sua sostenibilità ambientale e sociale: vale a Sao Tomé e Principe come in Occidente… le isole al centro del mondo lo sono non solo dal punto di vista geografico, ma anche politico e culturale, perché i grandi problemi sono comuni”. E ha citato Papa Francesco: “il mondo si capisce meglio dalle periferie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure