Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Luglio - ore 23.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Centomila euro di Del Debbio sarebbero stati più utili per le associazioni"

Cavarra e Ambrosi sulla gestione dei fondi della Regione: "Ragionano sui 'grandi eventi' ma hanno voltato le spalle all'Acoustic Guitar Meeting dimostrando ignoranza culturale".

`Centomila euro di Del Debbio sarebbero stati più utili per le associazioni`

La Spezia - Le polemiche sul “tour in Liguria” del giornalista di Mediaset Paolo Del Debbio (che il 31 luglio farà tappa anche ad Ameglia), non accennano a placarsi ed oggi registrano le critiche, nemmeno troppo velate, di parte sarzanese. A margine della presentazione del “Laboratorio Piazza De Andrè” infatti sia il sindaco Alessio Cavarra che lo storico organizzatore di eventi Alessio Ambrosi dell'Armadillo Club hanno fatto sentire la loro voce attaccando la scelta della giunta Toti di finanziare le quattro serate liguri del talk show.
“Non riesco a stare zitto – ha esordito il primo cittadino - visto che stiamo presentando une evento di qualità mentre il presidente della giunta spende centomila euro per il tour del suo collega di Mediaset. Voltando così le spalle alle tante piccole associazioni che quotidianamente lavorano per produrre cultura sul nostro territorio”.
Cavarra ha aggiunto: “Questa è la 'cultura' secondo l'amministrazione regionale di destra: elargire generosamente denaro pubblico per una manifestazione che ha ben poco a che vedere con la cultura. Una cosa che grida vendetta pensando ad esempio all'Acoustic Guitar Meeting che non è più stato possibile fare anche perché la Regione aveva fatto venire meno il proprio finanziamento. Un segnale negativo – ha concluso il sindaco – sul quale mi auguro si fermino a riflettere i cittadini che credo debbano invece guardare ad Ambrosi come ad un esempio di come si può fare cultura con eventi di qualità sul territorio. Cosa che fanno anche molte altre associazioni che con piccole percentuali di quei centomila euro avrebbero potuto fare molto”.

Sulla stessa linea anche lo stesso Ambrosi, ideatore e promotore della rassegna sulla chitarra che da due anni ha traslocato a Cremona rimanendo a Sarzana con una formula diversa. “Questa giunta regionale ragiona sui “grandi eventi” - ha sottolineato – e l'Acoustic Guitar Meeting era un grande evento che aveva attenzioni internazionali e ospiti da tutto il mondo. Prima riceveva un sostegno dall'ente di circa diecimila euro, poi più nulla e non siamo più riusciti a fare il meeting. Aver ignorato questa manifestazione – ha proseguito – è stata a mio avviso un esempio di ignoranza culturale clamorosa, anche da parte dell'assessore alla cultura Cavo che del resto proviene dallo stesso ambito di Del Debbio in Mediaset. Ovviamente - ha precisato - per il Laboratorio di piazza De André da Toti non abbiamo avuto un centesimo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure