Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 12.41

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

“Babylon Sisters” sullo schermo del Nuovo

“Babylon Sisters” sullo schermo del Nuovo

La Spezia - Il film “Babylon Sisters”, opera prima di finzione del documentarista Gigi Roccati e distribuita da Lo Scrittoio, torna sul grande schermo per una tre giorni evento, il 20, 21 e 22 novembre, dopo il successo di pubblico ottenuto con l’uscita nelle sale italiane, in occasione della Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (che coincide proprio con il 20 novembre).

A La Spezia sarà proiettato al Teatro il Nuovo, il 21 e 22 novembre alle ore 16 e 17.30 (per le donne ridotto due biglietti al prezzo di uno).

Lucia Mascino, Renato Carpentieri, la giovanissima attrice e ballerina ‘boolywood’ Amber Dutta, l’esordiente Nav Ghotra e il cantautore Peppe Voltarelli mettono in scena un’opera corale raccontando le complesse dinamiche dell’integrazione oggi in Italia, attraverso la convivenza in un condominio dove si intrecciano la paura di uno sfratto, la diffidenza verso lo straniero e dove lingue, usanze, costumi differenti si incrociano e mescolano. La musica, la danza e la poesia, uniranno le vite di queste persone di estrazione e culture diverse, ma tutte ugualmente alla ricerca di una esistenza dignitosa e pacificata, generando una “gioiosa babilonia”.

Il tour, che coinvolgerà numerosi cinema d’Italia, sarà inaugurato proprio il 20 novembre in occasione della Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, giorno in cui, nel 1989, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il film “grazie al suo valore sociale, culturale ed educativo” è disponibile anche per proiezioni scolastiche in tutta Italia (per prenotazioni e informazioni visitare il sito www.babylonsisters.it).

“Uno dei motivi che ci ha convinti a distribuire questa opera prima - ha spiegato Cinzia Masòtina de Lo Scrittoio - è ‘la piccola luce in fondo al tunnel’ che spesso film sul tema della migrazione e dell’integrazione non hanno. E questo film ha quella luce. Così come i suoi protagonisti, molti dei quali presi dal reale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News