Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Aprile - ore 05.46

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Massimo Barbuti: ‘’Puntiamo ad un campionato tranquillo’’

Domenica il Foce Vara esordisce in Coppa Italia contro il Sestri Levante

Massimo Barbuti: ‘’Puntiamo ad un campionato tranquillo’’

La Spezia - Il Foce Vara si appresta all’esordio stagionale con grande voglia di fare e tanto entusiasmo per l’inizio di una nuova avventura; domenica 3 Settembre si svolgerà presumibilmente allo stadio di Follo la prima uscita della squadra alle ore 16 nella gara di andata di Coppa Italia contro il Sestri Levante.
Il trainer azzurro Massimo Barbuti fa il punto della situazione:
- Finalmente domenica si inizia con le partite vere, quelle che hanno una posta in palio più elevata. Nelle ultime amichevoli disputate in preparazione alla stagione futura ho potuto riscontrare sostanziali miglioramenti, i meccanismi della fase offensiva si stanno affinando partita dopo partita, mentre in difesa c’è ancora qualcosa da rivedere e provare in allenamento.-
In queste gare di avvicinamento è stato presentato in campo uno schieramento con tre mezze punte a ridosso del centravanti francese Louison, Costantino ed Adami sulle due fasce e Caldi ad agire nel ruolo di trequartista, ma probabilmente con l’arrivo di Nardi dalla Lucchese Barbuti potrà ripresentare il modulo dell’anno scorso che prevedeva due punte di ruolo; l’ex bomber aquilotto commenta così l’acquisto del nuovo attaccante: - Francesco Nardi è un ragazzo che conosco molto bene avendolo allenato per alcuni anni nelle giovanili della Lucchese, è una punta alta ma di movimento che può benissimo giocare al fianco dell’ariete Louison. Nell’ultima stagione ha militato nella Nocerina in C2 ma un infortunio lo ha costretto ai box per qualche tempo, ho avuto modo di parlargli in questi giorni è mi è parso molto motivato e con una voglia matta di tornare a giocare al più presto.-
Il neo arrivato ha iniziato ad allenarsi da ieri con il gruppo e per domenica sarà quasi sicuramente a disposizione per la gara interna di coppa con il Sestri Levante, squadra che nella scorsa edizione della competizione eliminò il Foce Vara al secondo turno.
Il campionato dovrebbe cominciare domenica 17 Settembre ma il Comitato Interregionale ha ancora da risolvere le questioni legate ai ricorsi di Casale, Modica, Latina e Forlì che chiedono il ripescaggio, dunque finchè non si risolverà questa grana i nove gironi non potranno essere composti e il torneo non potrà iniziare.
Un’estate incandescente per il calcio italiano che lentamente sta venendo fuori da una vicenda che coinvolge il mondo del pallone nella sua totalità, Massimo Barbuti commenta la situazione in questo modo:
- E’ bene andare veramente fino in fondo, chi ha sbagliato merita di essere punito in base a ciò che ha commesso; ritengo giusto far slittare i campionati perché il calcio ha un forte bisogno di pulizia generale e per poterlo fare completamente è necessario un po’ di tempo.-
Il Foce Vara svolgerà ancora un incontro amichevole domani ad Aulla contro il Lunezia in preparazione dell’importante match di domenica.
Alla domanda su quale sia l’obbiettivo della prossima stagione del Foce Vara, Massimo Barbuti replica con toni pacati: - La speranza nostra e della società è quella di un campionato tranquillo, almeno di ripetere il risultato dello scorso anno quando abbiamo raggiunto la salvezza in largo anticipo. Comunque sono fiducioso in questo gruppo di ragazzi col quale ho già intrapreso un buon lavoro dall’inizio della preparazione, la prima volta da quando alleno in serie D.-

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News