Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Aprile - ore 21.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Voglia di posto fisso e sfiducia nella politica

Questo il ritratto della gioventù italiana.

Voglia di posto fisso e sfiducia nella politica

La Spezia - Una gioventù sempre più disillusa dalla politica, che ritiene l'evasione fiscale la causa principale delle difficoltà dell'Italia, che vuole un paese diverso e che vede il posto fisso come un sogno, a cui aggrapparsi disperatamente.
E' questo in sintesi il ritratto dei giovani italiani under 35, delineato da uno studio di Termometro Politico delineato in sintesi sul quotidiano Repubblica. Oltre 800 interviste telefoniche raccolte per tratteggiare il volto di un'intera generazione che arranca e che con fatica cerca di trovare il suo posto e la sua dimensione in un paese che quasi ogni giorno la rifiuta e che nonostante tutti i buoni propositi e i proclami a favore dei giovani, fa ancora troppo poco per la loro condizione.
Secondo i ragazzi e le ragazze intervistate in cima alle priorità c'è ancora il posto fisso: l'87% infatti dichiara di aspirare ad un lavoro a tempo indeterminato e di essere disposto anche ad una riduzione dello stipendio in favore di un contratto stabile. Come fare e cosa conta allora per trovare un impiego? L'università poco, solo il 23% la indica come il punto di partenza per una carriera professionale, mentre il 33% crede che determinante siano le esperienze lavorative e di stage svolte in precedenza. Infine il 34% è consapevole che avere i giusti agganci e conoscere le persone giuste è sicuramente un buon inizio. Accanto al desiderio di "sistemarsi" rimane comunque tanta voglia nel scommetere su sè stessi e il futuro aprendo un'attività propria, come dichiara il 71%. Nonostante la consapevolezza dei tanti mali dell'Italia, indicati principalmente nell'evasione fiscale (45%), i giovani sono fiduciosi nel futuro del paese e in strade alternative da percorrere, all'insegna della giustizia sociale: il 79% infatti non taglierebbe mai la pensione ai propri genitori in favore di garanzie su proprio trattamento previdenziale. Resta alta poi la fiducia nella giustizia e nelle istituzioni: il 77% crede ciecamente nella figura del Presidente della Repubblica, il 75% nelle Forze dell'ordine e il 67% nella Magistratura. A diminuire la fiducia nella Chiesa Cattolica e nella politica, verso cui i giovani sono molto critici e in cui il 75% dichiara di non volersi impegnare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News