Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Settembre - ore 14.41

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Violentissima grandinata, allerta gialla fino alle 20

Dalle 11 forte precipitazione sulla provincia spezzina, colpita la costa, il golfo e l'entroterra. Chicchi di grandine grandi anche due centimetri segnalati in città. Arpal prolunga l'allerta meteo.

tempesta di fulmini
Violentissima grandinata, allerta gialla fino alle 20

La Spezia - Un violenta grandinata accompagnata da un tempesta di fulmini si sta abbattendo in questi minuti sulla provincia spezzina. Poco dopo le 11 le nuvole che minacciavano pioggia sin dalla mattina hanno scaricato sul capoluogo, sul golfo e sull'entrotetta una furiosa precipitazione con chicchi di grandine con circonferenza anche di un paio di centimetri.

Da Arpal
La veloce fase instabile attesa sulla Liguria ha avuto avvio con rovesci e temporali, localmente forti, a Levante; qualche precipitazione anche in alcune zone del settore centrale.

Alla luce della situazione in atto e degli ultimi aggiornamenti della modellistica previsionale ARPAL HA PROLUNGATO L’ALLERTA METEO GIALLA PER TEMPORALI CHE, SU TUTTA LA REGIONE, TERMINERA’ ALLE 20 DI OGGI, VENERDI’ 24 LUGLIO

L’allerta riguarda i bacini piccoli e medi di tutte le zone

Rovesci temporaleschi hanno interessato durante la mattinata il Levante, in particolare lo spezzino, con intensità tra localmente tra forti e molto forti nella zona di Levanto (dati aggiornati alle 11.45, 60.2 millimetri in un’ora nella stazione situata in centro, 51 in quella di San Gottardo), mentre a Casale di Pignone si sono toccati i 32 millimetri in un’ora e a Monterosso 30.4 (intensità tra moderata e forte). Qualche precipitazione si è registrata anche a cavallo tra le province di Savona e Genova (5.6 millimetri all’ora a Madonna delle Grazie, nel Ponente genovese). Nelle prossime ore si attende un aumento dell’instabilità su tutte le zone con possibili rovesci e temporali, localmente anche forti; possibili colpi di vento durante i fenomeni temporaleschi più intensi. Le precipitazioni saranno in attenuazione nella seconda parte del pomeriggio a partire da Ponente, anche se permarranno residue condizioni di instabilità fino alla serata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News