Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 15.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Venerdì di controlli: lavoro nero, musica a palla e alcolici fuori posto

I risultati delle verifiche delle forze dell'ordine e degli ispettorati di igiene e lavoro in città.

Venerdì di controlli: lavoro nero, musica a palla e alcolici fuori posto

La Spezia - Una serata intensa per il blocchetto dei verbali della task force delle forze dell'ordine che ieri sera ha battuto a tappeto i locali del centro cittadino. A prendere parte al servizio straordinario di controllo del territorio, dalle 19 all'una, sono stati la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Guardia di finanza, la Polizia municipale, il personale della Asl e quello dell'Ispettorato del lavoro.

Numerose, come detto le contestazioni e le sanzioni elevate.
In Piazza Battisti a un minimarket etnico sono state contestate irregolarità per 1.300 euro per violazioni di varia natura, mentre nel corso del controllo di un circolo privato di Via Corridoni sono stati identificati 17 extracomunitari, 7 dei quali con precedenti penali.
Nella zona dell'Umbertino sono stati elevati altri due verbali, per altrettanti circoli pizzicati mentre trasmettevano musica ad alto volume al di fuori dell'orario consentito dalle licenze comunali. Per entrambi sono scattate multe da 1.032 euro e verranno valutati provvedimenti limitativi e controlli periodici da parte del personale della Municipale.
Spostandosi in centro città è stata elevata una sanzione di 178 euro per un locale che aveva fatto accomodare i clienti a tavoli esterni non autorizzati, mentre due dei locali che in passato erano risultati fuori dai confini delle norme, hanno passato tutte le verifiche senza incorrere in problemi.
Non è andata così a un esercizio di nuova apertura, molto frequentato dai giovani: per il titolare sono scattate 400 euro di multa per la mancata esposizione dei prezzi degli alimenti e per la presenza di alcolici e superalcolici in vetrina, contrariamente a quanto consentito.
Nella zona del porto, infine, in un ristorante-pizzeria è stato individuato un lavoratore in nero. Il fatto costerà 1.500 euro di multa e l'immediata regolarizzazione da parte del datore di lavoro, pena la chiusura per un periodo dell'esercizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure