Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 11.09

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Usato il furgone del Magra Azzurri per un furto | Foto

Il mezzo è stato prima rubato a Ponzano Madonnetta e poi sfruttato per un colpo in un concessionario di moto di Aulla. Le indagini della Polizia locale di Santo Stefano hanno però permesso di mettere le mani a un lucchese e di ritrovare i mezzi.

Usato il furgone del Magra Azzurri per un furto<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/fotogallery/Rubato-il-furgone-del-Magra-Azzurri-per-2274_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Foto</a></span>

La Spezia - Hanno prima rubato il furgone usato dal Magra Azzurri per gli spostamenti della loro squadra, e poi con quello hanno prelevato una potente moto Honda da un concessionario di Aulla. Infine hanno fatto perdere le proprie tracce a Lucca, dove risiedevano questi trasfertisti del furto.
Un disegno ricostruito fotogramma per fotogramma dalla Polizia locale di Santo Stefano Magra negli ultimi dieci giorni. Un'indagine che è sfociata in un blitz all'interno di un campo rom della città toscana e con le manette per l'autore del colpo.
Gli uomini del comandante Flavio Toracca, coordinati dal vicecomandante Michele Ottolini, sono partiti dal furto di un un Fiat Ducato a 9 posti di proprietà del Magra Azzurri, l'amata squadra di calcio dei santostefanesi. Il 19 marzo scorso il presidente del sodalizio Emilio Gemignani aveva denunciato il furto avvenuto una notte in un parcheggio in località Madonnetta. Poche ore dopo il furgone era stato presumibilmente utilizzato per commettere un altro furto, quello di una moto Honda 450 da enduro asportata dal negozio Power Bike di Pallerone. Le indagini sono iniziate al video: per ore gli agenti hanno passato al setaccio una dozzina di telecamere nell’area compresa tra Santo Stefano e Pallerone, ricostruendo tutte le mosse dei malviventi.

Ecco gli eventi. Alle 22.40 del 19 marzo una Land Rover Discovery di colore grigio arriva nel parcheggio pubblico di Ponzano Madonnetta: non lo sanno, ma in quel momento sono ripresi dalle telecamere di videosorveglianza di una pizzeria. Nel video si notano gli occupanti del fuoristrada osservare il Fiat Ducato che dopo ruberanno. Altri frame segnalano il tragitto del Discovery che alle 00:20 torna nel parcheggio, ne scendono alcuni individui che con abilità asportano il mezzo per dirigersi poi in direzione Pallerone. Le indagini effettuate sulla Land Rover Discovery, unitamente agli altri riscontri, hanno permesso di identificare uno dei malviventi in un 42enne di Lucca.
Deferito alla Procura della Repubblica della Spezia per furto aggravato, il sostituto procuratore Maurizio Caporuscio ha immediatamente delegato per le indagini gli uomini di Toracca, col fine di ricercare gli oggetti del reato, ovvero il Ducato e la moto. Gli agenti hanno scelto le 5 del mattino per dare il via alle operazioni a Lucca presso un campo nomadi dove hanno ritrovato la moto Honda precedentemente rubata a Pallerone. Inoltre hanno raccolto informazioni utili per rintracciare il Fiat Ducato del Magra Azzurri. Nel giro di poche ore, sia la moto e sia il Ducato sono stati quindi restituiti ai legittimi proprietari. “A nome mio e dell’amministrazione comunale esprimo un sincero e vivo apprezzamento per l’encomiabile servizio svolto dal comando di Polizia locale, che ha consentito di risolvere il caso”, ha commentato l’assessore alla Polizia locale Jacopo Alberghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure