Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Novembre - ore 21.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Una vittima, cinque nuovi ricoveri e altri 130 positivi

Continua ad avanzare la pandemia nello Spezzino e in Liguria. Oggi 877 nuovi positivi solo a Genova, ci sono 48 persone in più negli ospedali della regione.

bollettino del 27 ottobre 2020

La Spezia - Un uomo di 95 anni deceduto ieri all'ospedale San Bartolomeo di Sarzana è la 184esima vittima della pandemia nel territorio dell'ASL 5 Spezzino. E' una delle 14 nuove perdite registrate in Liguria: la maggioranza a Genova (5 al San Martino, 4 a Villa Scassi, 3 al Galliera), una a Savona, una ad Imperia e una, appunto, nello Spezzino. Il bollettino del 27 ottobre 2020 è ancora pesante per la nostra provincia. Sono 130 i nuovi positivi (39 contatto caso confermato, 81 attività screening, 10 settore sociosanitario) e cinque i nuovi ricoveri che portano il totale a 67 pazienti di cui 6 in terapia intensiva, tutti a Sarzana. I casi ad oggi sono 1.365.
Sono 6.357 i tamponi fatti. Galoppa ancora il virus a Genova, che segnala 877 nuovi positivi, seguita da Imperia (+68), Savona (+25) e Chiavari (+27). Sono 1127 i nuovi positivi di oggi in Liguria, a fronte di 6.357 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Il totale dei casi ammonta a 12119, di cui 8034 a Genova. Negli ospedali liguri ci sono 882 pazienti Covid, 45 hanno bisogno della terapia intensiva. Rispetto a ieri, altre 48 persone hanno fatto ingresso in un nosocomio. In isolamento domiciliare 6.075 individui (+467).
Alto il numero dei guariti, ben 792, un valore che deriva dal recepimento della circolare del Ministero della salute riguardante “le indicazioni per la durata e il termine dell’isolamento e della quarantena”. Non è più necessario il doppio tampone per confermare la guarigione, ne è previsto uno solo. In sorveglianza attiva 5599 persone: ASL 1 (902), ASL 2 (1.745), ASL 3 (1.613), ASL 4 (586) e ASL 5 (713).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News