Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 03 Luglio - ore 23.47

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Una serata di controlli, cinquanta identificati e una denuncia

Stazione centrale, Umbertino e Fossitermi le aree poste sotto osservazione. Il monitoraggio proseguirà nel weekend, a partire da questa sera.

rispetto misure anticovid
Una serata di controlli, cinquanta identificati e una denuncia

La Spezia - Nel corso dei servizi di controllo straordinario del territorio anticrimine e sul monitoraggio del rispetto delle misure antiassembramento volte al contenimento della diffusione della polmonite da Covid-19, ieri sera, sono stati impiegati equipaggi della Squadra Volante unitamente a tre pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, che si sono concentrati nel quartiere Umbertino, nei dintorni della stazione Centrale e nel quartiere Fossitermi. Nel pattugliamento anticrimine, particolare attenzione è stata rivolta ai servizi di prevenzione dei furti in abitazione ed alle situazioni di degrado segnalate dalla cittadinanza. Massima attenzione è stata rivolta alla prevenzione degli assembramenti che, in un’ottica più di accompagnamento che di repressione, costituiscono una delle attuali priorità da garantire sul territorio.

Gli agenti hanno pattugliato in auto e a piedi i luoghi di maggior richiamo e a rischio assembramenti, segnatamente i minimarket di via Fiume, via Genova, C.so Cavour e piazza Saint Bon. Ulteriori controlli venivano effettuati in viale Garibaldi, via Milano e via Firenze, rilevando la presenza di poche persone, quasi tutte straniere che si concentravano nei pressi dei locali alimentari aperti. Nel complesso sono state identificate una cinquantina di persone (delle quali 15 con precedenti penali o di polizia) tra cui 41 stranieri. Alle 22, in Corso Cavour, le pattuglie sono intervenute per una lite passata a vie di fatto innescata dalla mancata somministrazione di alcoolici pretesa da un ventunenne bengalese che, al diniego del gestore di un market di vendergli alcune birre in quanto già ubriaco, reagiva inveendo verso il commerciante e rovesciando a terra uno scooter parcheggiato nelle immediate vicinanze. L’immediato intervento degli agenti consentiva di identificare e segnalare il giovane per danneggiamento, prevenendone ulteriori azioni violente.
I controlli anticrimine proseguiranno nel week end.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News