Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 05 Giugno - ore 10.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Truffe, bufale e santoni da Covid19. Le dritte della Postale

L'epidemia è mare pescoso per profeti di falsità e malintenzionati. Massima attenzione alle raccolte fondi e ai consigli per prevenire il contagio.

Occhi aperti
Truffe, bufale e santoni da Covid19. Le dritte della Postale

La Spezia - Gli specialisti della Polizia Postale in questo periodo di emergenza Coronavirus, oltre alla consueta attività di monitoraggio della rete internet, hanno attivato dei monitoraggi specifici sui portali di E-commerce al fine di accertare e contrastare la possibile vendita di oggetti di prima necessità ed essenziali a prezzi notevolmente superiori a quelli di mercato. L’invito della Polizia Postale e delle Comunicazioni è di controllare attentamente le inserzioni, segnalando quelle anomale e di prestare attenzione ai portali ove sono posti in vendita oggetti molto richiesti in quanto introvabili presso le tradizionali attività commerciali, quali mascherine e guanti.

"Appare importante inoltre segnalare che i criminali del web non si fanno scrupoli ad approfittare del rischio di epidemia in corso per architettare nuove ed insidiose frodi informatiche tra le quali diverse campagne di phishing e malware  legate al tema dell’epidemia da Coronavirus con l’invio massivo di messaggi email contenenti allegati virali. Il consiglio della Polizia di Stato è di cancellare questi messaggi, non aprendo i link presenti, assolutamente non inserire informazioni personali e bancarie e soprattutto evitare di aprire gli allegati che essi contengono", fanno sapere dalla Postale in una nota diffusa su tutto il territorio nazionale.

In questi giorni inoltre circolano molte richieste di donazione a favore di strutture sanitarie per finanziare l'acquisto di materiali per combattere la diffusione del Covid-19. 
"Prima di effettuare eventuali versamenti di denaro - si legge ancora - consigliamo di accertarsi della veridicità e la serietà delle richieste di donazione consultando i siti ufficiali delle strutture cui le donazioni sarebbero destinate al fine di non incorrere in truffe. Infine, si ricorda che stanno circolando, attraverso le applicazioni di messaggistica istantanea numerose false notizie (audio messaggi o screenshot di email riservate), con riferimenti anche alle istituzioni e nei quali vengono forniti consigli errati o fuorvianti per il contrasto del virus o informazioni provenienti da presunti 'esperti' qualificati. Si raccomanda pertanto di evitare di condividere le fake news, ricordando che le uniche informazioni attendibili possono essere reperite sui portali ufficiali: www.regione.liguria.it; www.governo.it; www.salute.gov.it/nuovocoronavirus".

Per richiedere ulteriori informazioni, potrete utilizzare il servizio che la Polizia di Stato mette a disposizione, raggiungibile all’indirizzo www.commissariatodips.it, evitando di recarvi in ufficio. Vi verrà data risposta in tempi brevi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








VIDEOGALLERY


















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News