Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Aprile - ore 22.44

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tremilaseicento spezzini positivi all'alcotest pizzicati dalla Stradale | Foto

Tremilaseicento spezzini positivi all'alcotest pizzicati dalla Stradale

La Spezia - Tempo di bilanci anche per la Polizia stradale. Nel corso del periodo in esame la Polizia Stradale della Spezia, attraverso il dispiegamento di pattuglie in servizio di vigilanza stradale, ha garantito sempre più elevati standards di sicurezza sia in ambito autostradale che sulle maggiori direttrici di questa provincia. Le 3203 pattuglie, infatti, hanno prestato soccorso a 938 automobilisti in difficoltà, procedendo al controllo di 11529 veicoli e 11802 utenti della strada.

Accanto all’attività repressiva, che ha portato all’accertamento di 12400 violazioni al codice della strada con la conseguente decuratazione di 13817 punti dalle patenti di guida, particolare attenzione è stata posta anche alla prevenzione; numerosi sono stati, infatti, gli incontri di educazione stradale nelle scuole di ogni ordine e grado che, in alcuni casi, hanno coinvolto anche i genitori degli studenti, al fine di cercare di contenere al meglio il fenomeno delle c.d. stragi del sabato sera, che ancora oggi desta un certo allarme sociale, soprattutto fra le fasce giovanili.
Per citare qualche cifra indicativa, che evidenzi l’importanza del fenomeno, sono stati sottoposti al controllo del tasso alcolemico 3590 conducenti, diverse decine dei quali, alla presenza del Sanitario della Polizia di Stato, sono stati oggetto di “drug test” direttamente sul posto, al fine di accertarne lo stato di alterazione psicofisica dovuto all’uso di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli 152 persone sono state denunciate per guida sotto l’influenza dell’alcol, e 10 per guida in stato di alterazione da stupefacenti.

L’incisivo impatto dei citati controlli si rileva anche dalla diminuzione del fenomeno infortunistico che, nel corso del periodo in esame ha registrato un totale di 431 sinistri, con una riduzione del 10% rispetto all’anno precedente, di cui 225 in ambito autostradale e 206 sulla viabilità ordinaria, in cui sono rimaste ferite 263 persone, e 3 sono decedute a causa delle lesioni riportate.
Sempre nell’ambito dei servizi tesi a garantire in generale la sicurezza sulle strade della nostra provincia, la Polizia Stradale ha proceduto al ritiro di 249 patenti di guida, di cui 162 per alterazioni dello stato psicofisico. Sono state, inoltre, ritirate 193 carte di circolazione, nonché sequestrati e sottoposti a fermo amministrativo 149 veicoli.
Particolare attenzione è stata rivolta al settore dell’autotrasporto, spesso alla ribalta dei mass-media per il forte impatto degli eventi infortunistici che vedono coinvolti i mezzi pesanti; 3144 sono state, infatti, le violazioni accertate in materia, a fronte di 2767 veicoli sottoposti a verifica, tra vettori nazionali ed esteri.

Di non minore importanza è anche il contributo fornito dalla Polizia Giudiziaria della specialità che, nello specifico, si occupa dell’accertamento e della repressione dei reati in materia di circolazione stradale.
Tale attività ha consentito di deferire in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria 234 persone, per illeciti che vanno dalla violazione delle norme sull’immigrazione, al furto, al possesso di sostanze stupefacenti, nonché ai reati afferenti al falso documentale ed al riciclaggio dei veicoli stradali. Le attività di indagine hanno consentito di porre in sequestro 19 veicoli di provenienza illecita. La Squadra di Polizia Giudiziaria, a seguito dello scambio informativo con la Direzione del locale Ufficio Motorizzazione Civile, ha attivato una serie di servizi atti a prevenire e reprimere il fenomeno della sostituzione di persona, ovvero del fenomeno legato al c.d. suggeritore da remoto, in sede di esame teorico per il conseguimento della patente di guida, attività che ha consentito di deferire alla competente Autorità Giudiziaria almeno 20 individui. La pronta, attenta, continua e perseverante azione di contrasto alle condotte antigiuridiche anzidette, ha consentito di appurare come il fenomeno, almeno in questa provincia, sia divenuto più sporadico.

Continua la collaborazione con il personale dell’ Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Servizio Vigilanza Antifrode della Spezia, congiuntamente al quale si è proceduto a verificare il contenuto di due containers diretti in Nord Africa, all’interno dei quali sono stati rinvenuti e sequesteati motopropulsori e componenti meccanici, derivanti dall’attività di smebramento e cannibalizzazione di almeno tre automobili oggetto di furto consumato in Lombardia. Nell’ambito delle attività di controllo degli esercizi pubblici sono state oggetto di verifica 29 imprese tra: autosaloni, autofficine e carrozzerie, agenzie di pratiche automobilistiche, autoscuole, e centri di revisione; in tale settore, a fronte delle irregolarità emerse, 11 sono state le contestazioni amministrative.

All’attività della specialità ha positivamente contribuito il costante impegno e la dedizione del personale della Sottosezione di Brugnato che espleta servizio in ambito autostradale. Nell’ambito delle attività ad iniziativa, infatti, il personale della dipendente Sottosezione, a seguito di segnalazione di lancio di sassi sulla tratta autostradale è tempestivamente intervenuto, individuando in brevissimo tempo un sodalizio costituito da quattro minori degli anni 18 che, scagliando dal basso verso l’alto delle pietre, attingevano, procurando danni materiali, almeno tre veicoli in transito. L’immediata azione del personale della Sottosezione di Brugnato, oltre ad attribuire la responsabilità dei fatti ai responsabili della scellerata condotta, consentiva di garantire la sicurezza dell’utenza in transito sull’arteria autostradale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News