Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Febbraio - ore 19.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tre locali non rispettano le norme anti Covid: sanzionati e chiusi

Nel pomeriggio di venerdì la Polizia locale spezzina ha elevato tre multe da 400 euro e ha disposto i sigilli per cinque giorni.

Pizzicati
Il cartello che informa della chiusura di un locale per aver infranto le normative anti contagio

La Spezia - Tre locali sanzionati e altrettante saracinesche abbassate per 5 giorni. Questo l'esito dei controlli anti Covid messi in campo dagli agenti della Polizia locale spezzina nel tardo pomeriggio di venerdì, anche con l’ausilio di pattuglie in borghese.

Nel primo locale, un esercizio di vicinato sito in Via di Monale, sono state trovate circa 15 persone, tra adulti e minori, che anziché fare acquisti e allontanarsi, si intrattenevano a consumare bevande. Sanzionato il gestore di 400 euro e disposta la chiusura per 5 giorni dell’attività.

Nel secondo locale gli agenti in borghese della Polizia locale hanno individuato, in un bar del Quartiere Umbertino nel quale era in corso una vera e propria festa con musica e ballo, circa 30 persone. In questo caso è stato richiesto l’intervento in ausilio di personale della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, impegnato nel dispositivo operativo disposto dalla Questura della Spezia. Sanzionato il gestore di 400 euro con chiusura di 5 giorni dell’attività.

Nel terzo locale, in Via Gioberti, gli agenti hanno individuato, un pubblico esercizio il cui titolare, in orario in cui non poteva somministrare e vendere da asporto (abbondantemente dopo le 18), somministrava e consentiva il consumo di bevande alcooliche negli spazi esterni e di pertinenza dell’attività a circa 50 persone. Sul posto sono sopraggiunte 4 pattuglie della Polizia locale e richiesto anche in questo caso l’ausilio della Polizia di Stato, che sopraggiungeva con proprio personale. Sanzionato il gestore di 400 euro con chiusura dell’attività per 5 giorni.

Da segnalare, infine, che durante l’espletamento di quest’ultimo intervento una pattuglia della Polizia locale è intervenuta a supporto dei militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza per una rissa scoppiata nella Via Chiodo tra cittadini extracomunitari (leggi qui).  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News