Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Marzo - ore 17.13

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Tre arresti e un tesoretto di droga. Due sequestri

L'intervento dei militari del Radiomobile della Salvo D'Acquisto. Nei guai una coppia e un terzo uomo in due operazioni distinte

trovate anche 40 dosi di cocaina
Tre arresti e un tesoretto di droga. Due sequestri

La Spezia - Nuova stretta dei Carabinieri della Spezia contro lo spaccio. Il bilancio dell'ultima operazione è di tre arresti e di un sequestro di hashish, marijuana e denaro nell'ambito di due controlli distinti.
Ieri sera i militari della Sezione Radiomobile hanno arrestato, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un marocchino 22enne e la sua convivente italiana 27enne, già noti per precedenti connessi proprio agli stupefacenti: nel corso di una perquisizione effettuata nell’abitazione dei due, infatti, i militari, che li tenevano d’occhio da qualche giorno dopo averne notato i movimenti sospetti, hanno trovato ben quaranta dosi di cocaina già confezionate, cinquantadue dosi di eroina e milleduecento euro in contanti, ritenuti il provento dell’attività di spaccio e sequestrati insieme allo stupefacente. Dopo aver trascorso la notte rispettivamente ai domiciliari ed in camera di sicurezza, i due sono comparsi stamattina davanti al giudice per il giudizio direttissimo.

Nel corso di un altro servizio, inoltre, i Carabinieri della Sezione Operativa hanno arrestato, per spaccio di sostanze stupefacenti un marocchino 28enne. Il giovane, che i militari tenevano d’occhio dopo aver notato movimenti sospetti nei pressi della sua abitazione, aveva poco prima ceduto trenta grami di hascisc ad una ragazza italiana, che è stata bloccata appena uscita dalla casa del maghrebino. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di recuperare circa duecentocinquanta grammi di hascisc e centocinque grammi di marjuana, nonché oltre mille euro, che gli investigatori ritengono essere provento dell’attività di spaccio e che sono stati sequestrati assieme allo stupefacente. Nell’abitazione è stato trovato anche un taser, arma che, in sperimentazione presso le forze di polizia, non è comunque acquistabile dai privati. Per il giovane marocchino sono così scattate le manette e, dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, è comparso stamattina dinanzi al giudice per il giudizio direttissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Parte dello stupefacente e dei soldi sequestrati nel corso dei servizi antidroga


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News