Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Dicembre - ore 21.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Stazione Valdellora, una strada più ampia e la fermata passeggeri

Deliberato il progetto preliminare. Oltre 350mila euro di intervento in diciotto mesi di lavoro.

Stazione Valdellora, una strada più ampia e la fermata passeggeri

La Spezia - Ex area Ip, svincolo dell'Aurelia, e una nuova rete stradale ad hoc. Il quartiere di Valdellora subirà nel corso dei prossimi anni un processo di trasformazione sostanziale già partito con la costruzione del nuovo centro commerciale "Le Terrazze" che insiste nella grande area dell'Antoniana.
La giunta comunale ha approvato il progetto preliminare di realizzazione della nuova viabilità lungo via Valdellora dell’importo complessivo di € 355.000 euro. Si tratta di un intervento reso possibile dall'accordo con Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., attuale proprietaria delle aree interessate che sono ricomprese nel Piano Regolatore tra quelle in dismissione e da valorizzare, previa delocalizzazione di alcune attività attualmente in funzione nello scalo merci.
Il PUC del Comune della Spezia, in vigore dal 25 giugno 2003, in vista della dismissione della funzione merci, ha infatti proposto una valorizzazione delle aree ferroviarie a scopi urbani e contemporaneamente la realizzazione di una stazione fermata per i treni passeggeri. A seguito di finanziamenti erogati dal Ministero Infrastrutture il Comune ha progettato la nuova stazione-fermata, individuando costi, necessità infrastrutturali e assetto urbanistico complessivo.
In particolare sul sedime di due binari inutilizzati della stazione ferroviaria di Valdellora, si installerà una nuova viabilità a doppio senso di marcia pari a circa 300 metri in lunghezza e a circa 10 metri in larghezza, al fine di migliorare la viabilità del quartiere.
C'è l'ok da parte del Compartimento di Firenze di RFI, il quale, lo ha ritenuto ammissibile, secondo condizioni tecniche ed economiche che consentano la messa a disposizione anticipata delle aree ferroviarie in piena compatibilità con il nuovo asse stradale e con la funzionalità dello scalo residuo. L’area, di circa 3.850 metri quadrata, allo stato attuale è interna allo scalo di Valdellora e il canone di locazione sarà stabilito in base al valore contabile dell’area ferroviaria iscritto a bilancio di RFI.
In questo modo il Comune della Spezia eserciterà la viabilità ed il mantenimento in efficienza della stessa senza pretendere nulla da RFI in qualità di proprietario del terreno. Sarà dunque Palazzo Civico a preoccuparsi della bonifica e dello smantellamento (e smaltimento) dei binari esistenti ricadenti nel perimetro delle aree necessarie per la costruzione della nuova strada e di quelli afferenti non più utilizzabili per l’esercizio della ferrovia. I lavori, previsti in un arco di tempo di circa 18 mesi, saranno eseguiti dal Comune della Spezia tramite imprese incaricate sotto sorveglianza di RFI.
In pratica saranno demoliti gli attuali muri di cinta dello scalo ferroviario ricostruendoli alle prescritte distanze, a margine della nuova strada, con tipologia ed altezza corrispondenti a quelle esistenti in prossimità del sottopasso di Via Antoniana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News