Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Ottobre - ore 10.13

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Spray al peperoncino e bastoni telescopici per la Municipale spezzina

L'assessore Medusei spiega: "E' giusto che le forze dell'ordine possano proteggersi. Le nuove dotazioni dovrebbero arrivare a breve e serviranno per i servizi notturni".

"dotazioni già presenti in altre regioni"
Spray al peperoncino e bastoni telescopici per la Municipale spezzina

La Spezia - Taser alle forze dell'ordine anche alla Spezia? Sì grazie. Se la sperimentazione è partita oggi l'auspicio dell'assessore Medusei è che possa essere estesa, prima o poi anche in provincia.
Intanto, in città arriveranno in dotazione alla Polizia locale spezzina spray al peperoncino e bastoni telescopici come già avviene in diverse regione italiane. La conferma arriva dall'assessore alla sicurezza Gianmarco Medusei che ai taccuni di Città della Spezia, interviene sulla sperimentazione del taser e l'idea che possa diventare prassi anche in provincia coglie pienamente il suo favore.

“Sono assolutamente d'accordo all'introduzione del taser in dotazione alle forze dell'ordine - ha esordito l'assessore Medusei – e sarebbe importante se potesse essere esteso anche alla Polizia locale che ha anche altre priorità: al primo posto c'è la modifica della legge dell'86 e l'istituzione di una banca dati unitaria perchè devono essere integrate come forze dell'ordine. E' giustissimo che tutti gli agenti possano avere tutti i sistemi di prevenzione individuale di cui necessitano”.

“Siamo in fase di acquisto di spray al peperoncino e bastoni estensibili per la Polizia locale spezzina - ha aggiunto l'assessore- . Le dotazioni verranno date ad alcuni agenti soprattutto per i servizi in notturna. Spero che arrivino presto, alcune Polizie locali ne sono già dotate”.

Le città italiane che partono con il taser sono Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Palermo, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia, Genova e Brindisi. L'iter era partito nel 2014 e secondo le linee guida del ministero, la distanza consigliabile per un tiro efficace è dai 3 ai 7 metri. Il taser, come riporta Ansa, "va mostrato senza esser impugnato", a scopo dissuasivo. E si può sparare solo se il tentativo fallisce, ma considerando "il contesto dell'intervento e i rischi associati con la caduta della persona" oltre che a sue eventuali "visibili condizioni di vulnerabilità" (nel caso ad esempio di una donna incinta), e al rischio potenziale di incendi, scosse elettriche ed esplosioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News