Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Febbraio - ore 22.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Spara alla moglie e poi si toglie la vita. Erano entrambi malati | Foto

E' accaduto questa mattina in Corso Nazionale: la badante ha chiamato i soccorsi ma non c'è stato nulla da fare.

Lasciano un figlio
Spara alla moglie e poi si toglie la vita. Erano entrambi malati

La Spezia - Nel corso della mattinata odierna in un palazzo di Corso Nazionale è andato in scena un dramma familiare che ha portato alla morte di Giuseppe Gianfranceschi e Rosanna Gentili, coniugi di 75 anni, entrambi gravemente malati.
L'uomo, un carrozziere in pensione, ha impugnato una pistola regolarmente denunciata e detenuta e ha fatto fuoco sulla consorte, per poi rivolgere l'arma verso se stesso.

Quando la badante è entrata nella stanza e ha immediatamente chiamato i soccorsi, ma era ormai troppo tardi. La coppia, vittima della disperazione del pensionato, lascia un figlio.

Nell'appartamento al quarto piano di Corso Nazionale 70, oltre ai militi della Pubblica assistenza e al medico legale, sono intervenuti il pm e gli agenti delle Volanti e della Mobile della Polizia di Stato coadiuvati dai Carabinieri.
I vicini e i conoscenti del quartiere si dicono increduli per quello che è accaduto, nonostante fossero note le ormai gravi condizioni di saluti dei due 75enni.

C.ALF.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News