Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Luglio - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Si tuffa e beve l'acqua del Lagora per sfuggire dalla Polizia ma viene arrestato

Nuovi dettagli sulla vicenda di ieri pomeriggio. L'uomo arrestato aveva commesso un furto, in un supermercato, divenuto rapina.

Si tuffa e beve l'acqua del Lagora per sfuggire dalla Polizia ma viene arrestato

La Spezia - Ha bevuto anche l'acqua del canale pur di non farsi prendere. Emergono nuovi dettagli dalla fuga tentata ieri da un ladro che si è calato nel Lagora per scappare dalla Polizia di Stato dopo un furto ( CDS aveva già raccontato ieri parte della storia clicca qui ).

Tutto è cominciato quando un tunisino di 36 anni è stato notato dal personale del supermercato Basko di Via Roma mentre si avviava verso le casse con 38 euro di spesa non pagati e il responsabile si era giustificato dicendo di aver commesso l'atto per fame.

Lì per lì la situazione sembrava risolversi velocemente, infatti la Polizia era già arrivata e gli agenti stavano portando il 36enne in questura per fotosegnalarlo. Al momento di salire in macchina però il suo reato si è trasformato in rapina impropria perché ha spintonato un poliziotto facendolo cadere a terra ed è scappato raggiungendo il canale.
La situazione è precipitata ulteriormente nel momento in cui il 36enne è arrivato al Lagora e si è buttato dentro. Le volanti lo hanno raggiunto e lui pur di non consegnarsi ha compiuto un gesto che nessuno, nella storia di Spezia, ha mai avuto il coraggio di compiere: ha bevuto l'acqua del canale.

L'uomo era già abbastanza agitato e oltre a compiere quel gesto inconsulto continuava a gridare ai poliziotti che in carcere non voleva andarci. Sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per recuperarlo e alla fine della rocambolesca avventura è stato arrestato, in attesa del processo per direttissima in programma questa mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News