Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 01 Giugno - ore 18.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Si finge un tossico per giustificare la sua presenza agli agenti

... lì per lì ha funzionato
Si finge un tossico per giustificare la sua presenza agli agenti

La Spezia - Paradossi che raccontano la stranezza del periodo storico. Succede che per non avere problemi con le forze dell'ordine ci sia chi dichiari di essere in cura per abbandonare la tossicodipendenza. E' successo negli scorsi giorni, quando un 51enne originario di Sarzana, ma residente alla Spezia, ha giustificato la sua presenza in città con la necessità di recarsi al Sert. Al momento del controllo l'uomo si trovava in effetti nei pressi degli uffici dell'ASL5 e quindi il racconto è stato lì per lì preso per buono dagli agenti dell'Anticrimine che lo avevano fermato.
Una volta tornati in questura, questi hanno però voluto controllare l'autocertificazione esibita dal sedicente tossicodipendente. Ed è allora che il nominativo del protagonista di questa storia non è risultato in nessuno degli elenchi delle persone in cura presso i Servizi per la tossicodipendenza. Per questo è stato denunciato a piede libero per il reato di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. Ovviamente dovrà anche pagare la sanzione amministrativa per la violazione delle norme anti contagio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




VIDEOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News