Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 21.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Si cala le brache e urina, lo show del marinaio inglese

Due militari britannici sbarcati dalla HMS Diamond completamente ubriachi in Largo Fiorillo. Uno ferma le macchine in corsa, l'altro sviene nella piazza e poi la usa come toilette. Si becca un denuncia e viene riportato a bordo.

Si cala le brache e urina, lo show del marinaio inglese

La Spezia - Una sosta tecnica per fare il pieno. Non solo ai serbatoi della nave di sua maestà la regina, ma anche ai fegati di qualcuno dei suoi occupanti. Non hanno perso l'occasione per assaggiare l'ospitalità di qualche osteria spezzina i due marinai della Royal Navy che questa notte hanno dato "spettacolo" a due passi dal lungomare della Spezia. Qualcosa più di un assaggio in verità, visto che, ubriachi e molesti, hanno rischiato di finire la serata in ospedale un po' per il troppo bere e un po' per la spensieratezza con cui affrontavano il traffico notturno di Viale Italia. Per loro fortuna sono stati riaccompagnati sull'unità che li aveva sbarcati poche ore prima dalla polizia italiana. Non senza qualche difficoltà.
Erano quasi le 2 di notte quando una volante ha notato due giovani in Largo Fiorillo: uno cercava di fermare le macchine in transito sbracciando in manier sconclusionata, dell'altro spuntavano in pratica solo i piedi perché il resto del corpo era lungo disteso tra i due casottini che servono da punto informativo per i turisti. Mentre uno degli agenti che li hanno avvicinati cercava di ragionare con lo spericolato autostoppista, l'altro si sincerava delle condizioni di quello che sembrava aver perso i sensi. Entrambi emenavano un inconfondibile odore di alcol, il "caduto" in più respirava con molto affanno.

Mentre una seconda volante arrivava sul luogo, veniva anche allertato il 118 che mandava un'ambulanza. Neanche il tempo di aspettare il personale della Pubblica assistenza che il militare inglese che sembrava ko riprendeva vita. Il suo primo accorgimento: calare i pantaloni e le mutande e iniziare a urinare in mezzo alla piazzetta. Lo show era appena iniziato, visto che i due nei minuti successivi avrebbero tenuto un atteggiamento strafottente nei confronti dei poliziotti e poi tentato di scappare dalle proprie responsabilità. Alla fine entrambi sono stati riaccompagnati in arsenale dove sono stati presi in custodia dai commilitoni. L'urinatore sarà denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.
Si è scoperto essere parte dell'equipaggio dell'HMS Diamond, una destroyer della Marina Reale Britannica che ha lasciato l'Inghilterra qualche giorno fa per raggiungere il Golfo Persico dove opererà nei prossimi mesi. Alla Spezia uno scalo di qualche giorno per ricongiungersi ad altre unità Nato. "Il morale è alto sulla nave in questo momento, abbiamo un buon numero di marinai giovani alla loro prima missione e si percepisce una grande senso di eccitazione", aveva dichiarato il loro comandante Ben Keith prima della partenza da Plymouth. Non ci aveva visto male dopotutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News