Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 22.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Seguono le tracce nella neve e trovano un minimarket della droga

Il blitz ha portato a un arresto e due denunce. Sequestrati 40 grammi di droga tra hashish ed eroina.

Come dei cacciatori provetti...
Seguono le tracce nella neve e trovano un minimarket della droga

La Spezia - Una piccola alcova, dove dormire e confezionare droga. E' questo quello che hanno trovato gli agenti del reparto di sicurezza e decoro urbano della Polizia municipale tra Pegazzano e Biassa. Il blitz è scattato oggi e la Municipale ha stanato tre uomini seguendo le tracce sulla neve.
Le volanti non erano lì per caso perché già da qualche tempo su quella zona erano già arrivate una serie di segnalazioni poco confortanti. La pattuglia ha raggiunto la zona oggi e non ha potuto fare a meno di notare delle tracce di scarponi nella neve che cominciava a sciogliersi. Come dei cacciatori provetti hanno seguito la preda e...ne hanno trovate tre, in una radura. In questo luogo era presente un rudere attrezzato con tendaggi e letti. All'interno era stata allestita una zona cucina, con dei fornelli ed erano stati sistemati dei letti.

Nella struttura erano presenti tre uomini di 23, 25 e 29 anni tunisini e clandestini. Gli agenti della Municipale li hanno presi letteralmente con le mani nel sacco perché stavano confezionando alcune dosi di droga. In particolare gli agenti hanno trovato venticinque grammi di hashish e quindici grammi di eroina, un bilancino di precisione e 750 euro in contanti. Per la Municipale si trattava di un vero e proprio centro di spaccio dove la droga veniva ceduta.Gli stupefacenti sono stati trovati nella disponibilità del 25enne che è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio su ordine del magistrato Soffia. Per gli altri due è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio e clandestinità.

L'assessore Medusei ha commentato: "E' l'ennesima dimostrazione dell'impegno degli uomini della Municipale. E questo è il risultato della recente rivoluzione all'interno del Corpo. L'impegno è profuso da parte di tutte le forze dell'ordine in questa lotta costante per la difesa del decoro e della sicurezza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News