Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Gennaio - ore 10.38

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Se ne va l'ingegner Costanzo, punto di riferimento umano e professionale

Entrato in Oto Melara a metà degli anni Ottanta, era responsabile internazionale delle vendite linea business per Leonardo.

Lutto
Se ne va l'ingegner Costanzo, punto di riferimento umano e professionale

La Spezia - Una messe di telefonate di cordoglio oggi in casa Leonardo per l'improvvisa scomparsa dell'ingegner Giampiero Costanzo, classe 1957, dirigente responsabile vendite nella linea di business dei sistemi terrestri per Leonardo, entrato in Oto Melara a metà degli anni '80. Colleghi e amici lo ricordano, fuori da ogni retorica, come una figura che coniugava competenza, professionalità, integrità, buon animo e ironia. Un vero riferimento e una gran brava persona. Spezzino, risiedeva a Marina di Carrara. I funerali si terranno mercoledì alle 15.00 alla chiesa della Santissima Annunziata a Carrara.

Il ricordo dell'azienda

Leonardo Sistemi Difesa piange l'Ing. Giampiero Costanzo, Dirigente Responsabile Vendite nella Linea di business dei Sistemi Terrestri, improvvisamente deceduto all’età di 63 anni. Entrato in Azienda nel 1985, l’Ing. Costanzo aveva raggiunto l’importante posizione in Azienda partendo dalla gavetta, nel Reparto di Progettazione Mezzi Corazzati e Artiglierie Terrestri e Navali di OTO MELARA, già guidato a suo tempo dal mitico Ing. Ricci. Il suo nome è legato a doppio filo a molti prodotti famosi e vincenti, il VBM Freccia e la Nuova Blindo Centauro sono solo i più recenti, risultati determinanti per il posizionamento competitivo conquistato dalla OTO MELARA (oggi Leonardo Electronics – Sistemi di Difesa) in ambito nazionale e internazionale. Giampiero era letteralmente una enciclopedia vivente: ogni sua presentazione era vissuta come una Lectio Magistralis che gli guadagnava la stima e l’attenzione degli uditori più esigenti, in ogni parte del mondo. Era naturale in azienda di riferirsi a lui come al “Professore” e tale era la sua competenza e integrità da essere considerato esperto super partes anche dal Ministero della Difesa nazionale, tanto da prendere parte come esperto nella missione in Afghanistan al seguito del nostro Esercito. La triste e inattesa notizia si è diffusa in azienda di prima mattina, moltissimi sono i messaggi increduli e addolorati da parte dei molti che lo conoscevano e lo apprezzavano, in Italia e nel mondo. Fra i colleghi in Azienda regnano dolore e incredulità, qualcuno appresa la notizia è tornato a casa, annientato dall’emozione. Nella vita professionale, colpiva profondamente la sua serietà, la sua integrità, il suo essere in apprensione fino a che il problema di turno non fosse risolto, a costo di rimanere in ufficio fino a tarda sera. Da chi ha lavorato con lui da decenni, Giampiero è ricordato come persona estremamente generosa e altruista, sempre pronta a dare una mano nel lavoro e nella vita: avevi un problema di qualunque tipo, domestico, professionale o anche di cuore e lui ti dava la soluzione, con saggezza e quel pizzico di ironia irresistibile perché condita di una cultura singolarmente multiforme, al di là della conoscenza tecnica e sempre porta con sorniona umiltà. Amava il rapporto con i giovani che poneva istintivamente sotto la sua ala protettiva e si divertiva a sorprenderli con battute spiazzanti, come solo le persone molto intelligenti e depositarie del raro dono dell'ironia possono permettersi. Giampiero Costanzo lascia un vuoto incolmabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News