Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Novembre - ore 22.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Se ne va Stefano Brioni, lo Spezia perde un grande tifoso

Aveva 57 anni. Da tempo viveva fuori città ma non aveva mai smesso di seguire la sua squadra.

lutto nel mondo dei supporters aquilotti
Se ne va Stefano Brioni, lo Spezia perde un grande tifoso

La Spezia - Se n'è andato all'indomani di una bella prestazione delle sue aquile Stefano Brioni, appassionatissimo tifoso dello Spezia mancato nella notte a soli 57 anni. Una vittoria sfumata a pochi secondi dalla fine quella del Tardini, che ha racchiuso anche l'innato e ironico pessimismo che ha accompagnato il suo modo di vivere le sorti della squadra del cuore. Sui gradoni della Curva Ferrovia o lontano dal Picco, sempre al fianco degli amici del gruppo Bandapart che oggi ne ricordano con emozione spirito, passione e intelligenza, dopo aver vissuto e condiviso con lui in questi anni gioie e momenti più duri, allo stadio come nella vita dove gli sono sempre capitate avversarie difficilissime.

Lui le ha affrontate sempre a testa alta, insieme alla moglie e ai tre figli, sul lavoro come project manager di Leonardo, e al seguito di quella squadra il cui amore non è mai venuto meno, anche quando ha lasciato la sua città per trasferirsi a Rapallo da dove partiva con entusiasmo ogni volta che gli era possibile andare a tifare lo Spezia. E più aumentava la distanza e maggiore era la voglia di esserci, di cogliere sfumature e situazioni spesso improbabili da condividere con i compagni di sempre e i colleghi ai quali far comprendere lo smisurato attaccamento a quel club che solo da poco si è preso la ribalta che la sua gente merita. Alle persone più care restano di lui i ricordi di una vita, ai tanti che lo hanno incrociato prima, dopo o durante una partita, restano il saluto e i sorrisi cordiali di sempre mentre prendeva posto in curva, pronto a soffrire e a regalare battute da custodire gelosamente. Specie in momenti come questi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News