Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Gennaio - ore 11.48

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Salta Google meet, si bloccano le lezioni a distanza anche alla Spezia

Il direttore dell'Ufficio scolastico provinciale Peccenini: "Il disagio è stato diffuso ma non tutte le scuole hanno avuto questo problema, infatti molti istituti utilizzano anche altre piattaforme".

"offline" per quasi un'ora
Salta Google meet, si bloccano le lezioni a distanza anche alla Spezia

La Spezia - Errore nell'accesso a Google Meet e saltano le lezioni della didattica a distanza. Cinquanta minuti di fuoco nel corso dei quali non sono riusciti a collegarsi docenti, centinaia di studenti spezzini, delle secondarie di secondo grado, e anche qualche altro ragazzo impegnato nel seguire a distanza gli open day a distanza dedicati all'orientamento.
Il sistema è andato in blocco alle 12.45. Schermate nere e impossibilità ad accedere alle lezioni. Poco dopo le 13.30, per i docenti che provavano a ricollegarsi comparivano ancora dei messaggi di errore. Alle 13.50 circa almeno la piattaforma Meet ha ricominciato a funzionare.
Alla Spezia e provincia sono numerosi gli istituti scolastici che si sono affidati al servizio di Google Meet. Dall'ufficio scolastico regionale il direttore per gli uffici spezzini Roberto Peccenini ha spiegato: "Siamo a conoscenza del problema, al momento non abbiamo ancora avuto comunicazioni ministeriali. Il disagio è stato diffuso ma non tutte le scuole hanno avuto questo problema, infatti molti istituti utilizzano anche altre piattaforme".

Sulle cause, in rete, c'è chi ha collegato il crush di questo e altri servizi Google, compreso Youtube, al presunto attacco hacker avvenuto negli Stati Uniti. Intanto su Yotube è comparsa la scritta "Qualcosa è andato storto", su Gmail "Spiacenti... il sistema ha riscontrato un problema". "Siamo consapevoli che ci sono problemi di accesso a YouTube, stiamo lavorando per capire. Vi aggiorneremo se non appena avremo notizie".
Ansa riporta un attacco al governo Usa, con diverse agenzie federali prese di mira da pirati informatici legati a un governo straniero. Ansa cita il New York Times, secondo cui i principali sospetti ricadono sulla Russia.

Ad essere colpiti sono stati anche i dipartimenti del Tesoro e del Commercio, i cui sistemi di posta elettronica sono stati violati ottenendo libero accesso alle email. Si tratterebbe della cyber offensiva più grave degli ultimi cinque anni.

In queste ore sarebbe in corso una vasta operazione per stabilire quanto esteso sia stato l'attacco, descritto come uno dei più sofisticati di sempre. Si sospetta che ad essere violate siano state anche alcune agenzie legate alla sicurezza nazionale, ma non è ancora chiaro se siano stati rubati dati o informazioni coperti da segreto.

Il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, ha negato che dietro all'attacco hacker ai danni del governo degli Stati Uniti ci sia la Russia. Lo riporta la Tass. "Nego ancora una volta le accuse", ha detto Peskov. "Se gli americani non hanno fatto nulla in proposito per mesi, probabilmente non dovrebbero affrettarsi ad accusare in modo infondato i russi di tutto", ha sottolineato Peskov, menzionando il fatto che la falla al sistema informatico era nota.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News