Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Ottobre - ore 21.45

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ruba lo smartphone a uno scooterista finito a terra in un incidente

Dalla Spezia a Viareggio
Ruba lo smartphone a uno scooterista finito a terra in un incidente

La Spezia - Il 15 luglio scorso un uomo spezzino, mentre si stava recando al lavoro a bordo del proprio scooter, percorrendo una via del centro cittadino, al fine di evitare una collisione con un veicolo proveniente dal senso di marcia opposta, rovinava a terra. A seguito di ciò, il malcapitato perdeva i sensi e subiva delle lesioni, per le quali veniva ricoverato.
Una volta giunto presso l’ospedale, il ferito si accorgeva di non essere più in possesso del proprio cellulare. Dopo vari e vani tentativi di contattare la sua utenza, il degente si rassegnava pensando che il proprio apparato, probabilmente, fosse rimasto danneggiato sulla strada o peggio portato via dal luogo del sinistro stradale.

Si apprendeva intanto da un testimone che, proprio mentre la vittima si trovava a terra priva di sensi, il suo telefono era stato raccolto furtivamente e portato via da un cittadino straniero che stava transitando a piedi, di cui non si sapeva altro.
In considerazione del contesto nel quale si era materializzata l’azione delittuosa, particolarmente deplorevole, il personale della Squadra Mobile raccolta la denuncia, avviava subito un’indagine speditiva, riuscendo a localizzare il cellulare asportato fuori regione, nella zona di Viareggio, nella disponibilità di una donna che l’aveva acquistato in totale buona fede in un negozio di telefonia di quel comune.
Gli investigatori accertavano poi che il commerciante ne era venuto in possesso proprio alcuni giorni dopo l'incidente stradale, quando gli era stato ceduto da un cittadino indiano proveniente dalla Spezia. Anche il commerciante è risultato aver acquistato il telefono in buona fede, grazie a stratagemmi e garanzie fornitegli dallo straniero.

Al termine delle indagini, pervenuti finalmente alla certa identificazione dell’autore del reato, un cittadino indiano venticinquenne, regolarmente soggiornante nello spezzino, peraltro già conosciuto dagli operanti per i suoi trascorsi penali in materia di resistenza a Pubblico Ufficiale, reati contro il patrimonio e reati inerenti l’immigrazione clandestina, nei giorni scorsi la Squadra Mobile provvedeva ad indagarlo a piede libero per ricettazione.

(foto: repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News