Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Gennaio - ore 09.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ritirate 107 patenti dalla Polizia Stradale nel 2018. E ora i controlli aumentano

Il report annuale della sezione spezzina, che ha operato nell'ambito di una campagna europea denominata “Alcohol and Drugs”.

Per alcol o droghe
Ritirate 107 patenti dalla Polizia Stradale nel 2018. E ora i controlli aumentano

La Spezia - Sotto Natale si intensificano i controlli della Polizia Stradale per combattere il fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, al fine di garantire la sicurezza sulle strade della provincia.
La Polizia di Stato con la sezione Stradale e il personale sanitario della questura spezzina durante i controlli nel 2018 ha sanzionato 97 conducenti per guida in stato d’ebbrezza alcolica e 10 che erano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ritirando così un totale di 107 patenti di guida e garantendo dei controlli capillari sulle strade urbane e sulle autostrade.

Non solo controlli e sanzioni, ma anche un’opera di sensibilizzazione verso gli utenti, specialmente le fasce più giovani, ai quali si è cercato di trasmettere il messaggio che la sicurezza stradale è un obbiettivo da raggiungere insieme.
Queste attività sono la conclusione di una campagna Europea sulla sicurezza della circolazione stradale.
Il Network Europeo delle Polizie Stradali “Tispol” ha effettuato durante il 2018 servizi specifici inerenti la campagna europea congiunta denominata “Alcohol and Drugs”. Tispol è una rete di cooperazione tra le Polizie stradali, nata nel 1996 sotto l’egida dell’Unione Europea, alla quale aderiscono 31 Paesi Europei tra cui tutti gli Stati membri oltre la Svizzera e Norvegia, con la Serbia come osservatore.
L’Italia è rappresentata dal Servizio Polizia stradale del ministero dell’Interno, che da ottobre 2016 ha la presidenza del gruppo.
L’organizzazione intende sviluppare una cooperazione operativa tra le Polizie Stradali dell’Europa per ridurre il numero delle vittime della strada e degli incidenti stradali, in adesione al Piano d’azione europeo 2011-2020, attraverso operazioni internazionali congiunte di contrasto delle violazioni e campagne “tematiche “ in tutta l’Europa all’interno di specifiche aree strategiche.
L’obbiettivo è quello di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l’attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne di comunicazione e operazioni congiunte i cui risultati vengono poi monitorati dal Gruppo operativo Tispol.
Lo scopo della campagna “Alcohol and Drugs” è di effettuare controlli per l’accertamento della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
A tal fine la Polizia Stradale ha predisposto, sull’intero territorio nazionale, l’effettuazione , per tutto il periodo in questione di mirati controlli con precursori ed etilometri, con particolare attenzione anche ai conducenti di veicoli pesanti e commerciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Polizia Stradale, posto di controllo Archivio CDS


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News