Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 12 Dicembre - ore 22.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Raid vandalico e furti in Via XXVII Marzo, prese di mira le auto parcheggiate

Sui fatti indagano i Carabinieri del Comando spezzino. Questa mattina una vittima ha chiamato perché si è trovata l'auto danneggiata. I carabinieri ne hanno trovate altre 12 nelle stesse condizioni.

Raid vandalico e furti in Via XXVII Marzo, prese di mira le auto parcheggiate

La Spezia - Stamani alle 8.30 Via XXVII Marzo sembrava un campo di battaglia. Decine di automobili avevano i lunotti anteriori e posteriori distrutti, i vetri erano sparsi per tutta la strada e i proprietari attoniti dallo scenario non hanno potuto fare altro che affidarsi ai carabinieri per denunciare l'accaduto.
Ufficialmente sono 13 le automobili sulle quali hanno lavorato i carabinieri per reperire tracce e impronte che potrebbero rivelarsi utili per individuare i vandali che hanno messo a ferro e fuoco Via XXVII marzo. A detta dei residenti il numero delle vetture vandalizzate sarebbe superiore e potrebbe arrivare alla ventina, come detto però accertate dai carabinieri sono 13.
Oltre a repertare le impronte i militari sono al lavoro per recuperare delle immagini dai circuiti di videosorveglianza presenti nelle aree limitrofe alla via presa di mira. Inoltre per i militari l'atto sarebbe da attribuire a più persone perchè un soggetto singolo non avrebbe il tempo materiale di colpire a così ampio raggio. In tre vetture sono stati presi dei capi di abbigliamento, in altre qualche spicciolo, in altre ancora non è stato toccato nulla nonostante ci fossero spiccioli e abiti. Elemento che porta a credere ad una notte di follia e rispetto nullo per le cose degli altri.
Queste prime notti di marzo si stanno rivelando turbolente nella tranquilla Spezia. Al momento è ancora aperta la caccia ai giovanissimi rapinatori che in una sola notte, hanno preso di mira sei persone e sempre legata al vandalismo c'è la vicenda di un gruppo di minorenni che armati di estintore hanno danneggiato un treno d'epoca all'interno del deposito ferroviario di Valdellora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure