Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 12.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Raid in stazione, presi di mira i negozi e il point del Parco

La Polizia indaga ma tra i commercianti il malcontento è forte: "Non è possibile dover assistere inermi a queste situazioni".

Raid in stazione, presi di mira i negozi e il point del Parco

La Spezia - Danneggiamenti e una raffica di furti nella notte in Stazione centrale della Spezia. In poche ore è stata presa di mira la galleria dei negozi. In particolare, sono stati colpiti Il tabacchino, la gelateria, il point del Parco Nazionale delle Cinque Terre e il Bazar del Golfo.
La refurtiva della razzia ammonta a poco più di 300 euro circa ed è forte il malcontento dei commercianti che hanno scelto la stazione, molto frequentata dalle migliaia di turisti e visitatori che negli ultimi anni affollano la Spezia, per la propria attività commerciale.
Nelle ore notturne, una persona che verrà identificata anche grazie alle telecamere presenti nel comprensorio, ha dapprima scavalcato la saracinesca del Bazar del Golfo mettendo a soqquadro l’attività per poi puntare al fondo cassa dal quale ha rimediato 124 euro. L’autore ha girato anche una telecamera per non essere riconosciuto. Poi il ladro si sarebbe spostato verso la gelateria dalla quale ha preso 60 euro di spiccioli e altri 150 euro dal fondo cassa entrando dal lato della galleria commerciale. Come se non bastasse, ha preso anche delle bibite e ha usato una lattina per il terzo obiettivo, la tabaccheria, dove però è riuscito a sfondare solo la porta a vetri dietro alla quale è però presente una saracinesca che ha fatto da barriera impedendo così al ladro di entrare. All’interno del point del parco non è stato asportato nulla.
Come detto, tra i commercianti c’è molto disagio per l’accaduto. Dalla gelateria, aperta da luglio dell’anno scorso, il malcontento è forte: “Siamo stati colpiti due volte in 15 giorni. L’altra volta sono passati dal lato dei binari. Non è possibile assistere a questi episodi e non poter fare altro che restare inermi”.
Dal punto di vista investigativo della vicenda se ne sta occupando la Polizia di Stato con la Squadra mobile. Negli ultimi giorni alla Spezia si sono verificati numerosi episodi di questo genere con forzature e razzie a bordo delle vetture parcheggiate e attività commerciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il dettaglio, la porta del tabacchino è stata sfondata con una lattina


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure